GNATOLOGIA

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2018/2019)

Docenti

Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE (MED/28)
Crediti: 
1
Ore di attivita' frontale: 
12
Dettaglio ore: 
Lezione (12 ore)

Al termine del corso lo studente sarà in grado, in relazione al profilo professionale, di:
a) conoscere le funzioni masticatorie;
b) conoscere ed applicare l’approccio al paziente odontoiatrico;
c) conoscere ed applicare l’iter diagnostico utile a definire la patologia funzionale dell’articolazione temporo mandibolare;
d) conoscere la classificazione delle patologie funzionali dell’articolazione temporo mandibolare;
e) applicare le basi della terapia per le disfunzioni temporo mandibolari, sia articolari sia muscolari;

Per la comprensione degli argomenti trattati nel corso sono necessarie conoscenze trattate nelle discipline di Anatomia e fisiologia umana.

Il corso offre allo studente un riepilogo delle basi anatomiche, fisiologiche e biomeccaniche dell’articolazione temporo mandibolare (ATM), necessarie per interpretare il razionale fisiopatologico e le varie classificazioni nosologiche delle patologia dell’ATM. Verrà affrontata la diagnosi gnatologia, scomposto nella parte clinica e strumentale. Seguiranno cenni terapeutici, in particolare: approccio farmacologico, cognitivo comportamentale, utilizzo di bite occlusali, Dislocazione riducibile del disco dell’ATM, Dislocazione non riducibile del disco dell’ATM, Ipertraslazione del condilo, Lussazione del condilo, Artrosi, Disturbi muscolari, Frattura del condilo, Iperplasia coronoide, Anchilosi, Bruxismo e Disturbo di somatizzazione o psicologico

Il corso consiste lezioni frontali. Le lezioni sono supportate dalla proiezione di diapositive.


L'esame consiste in una prova orale e/o scritta. Obiettivo della prova d’esame è verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati, valutando il livello di conoscenza e di approfondimento degli argomenti affrontati e soprattutto la capacità di collegare e confrontare aspetti diversi trattati durante le lezioni. Sarà preso anche in considerazione l’impegno, la partecipazione e la padronanza del linguaggio.

- Gagnesi Guglielmo. ATM Patologie articolari e muscolo ligamentose - guida illustrata alla diagnosi e alla terapia. Piccin, Milano, 2002

Il docente riceve su appuntamento, previa richiesta via e-mail (luca.levrini@uninsubria.it). Il docente risponde solo alle e- mail firmate e provenienti dal dominio@studenti.uninsubria.it.