Università degli studi dell'Insubria

ANATOMIA UMANA E NOZIONI DI ISTOLOGIA

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento obbligatorio

Laurea triennale in Scienze Motorie
 (A.A. 2018/2019)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
1
Crediti: 
12
Ore di attivita' frontale: 
100

Obiettivi Formativi
Conoscere l’organizzazione strutturale del corpo umano, con le sue principali applicazioni di carattere anatomo-clinico, dal livello macroscopico a quello microscopico sino ai principali aspetti ultrastrutturali e funzionali. Riconoscere le caratteristiche morfologiche essenziali dei sistemi, degli apparati, degli organi, dei tessuti, delle cellule e delle strutture subcellulari dell’organismo umano.

Prerequisiti: 

Sono necesserie conoscenze di base di Biologia, Chimica, Istologia, Anatomia già acquisite durante le Scuole superiori di 2° grado

Anatomia 1 e Istologia

Membrana cellulare: struttura, funzioni e specializzazioni. Organuli citoplasmatici: reticolo endoplasmatico liscio e rugoso, ribosomi, apparato del Golgi, lisosomi, vescicole di fagocitosi, mitocondri, citoscheletro e centriolo: struttura e funzione.
Nucleo: morfologia e composizione. DNA, RNA.
Brevi cenni sulla sintesi proteica. Mitosi e meiosi.
Tessuto epiteliale: Tessuto epiteliale di rivestimento, classificazione, specializzazioni di membrana; tessuto epiteliale ghiandolare, epiteli ghiandolari esocrini ed endocrini, citologia della secrezione.
Tessuti connettivali: connettivo propriamente detto, sostanza fondamentale; tessuto cartilagineo; tessuto osseo. Sangue: plasma e cellule del sangue.
Tessuto muscolare: striato scheletrico, liscio, cardiaco.
Tessuto nervoso: neurone, zolle del Nissl, prolungamenti, fibre nervose, sinapsi, placca neuromuscolare.
Apparato circolatorio e linfatico
Apparato respiratorio: vie aeree superiori ed inferiori, polmoni, pleure.
Apparato digerente: cavità orale, faringe, esofago, stomaco, intestino tenue e crasso, fegato, pancreas, cavità peritoneale.
Apparato urinario: reni, ureteri, vescica, uretra maschile e femminile
Apparati genitale maschile e femminile: gonadi, vie spermatiche, utero e vagina (generalità).
Apparato endocrino: generalità
Sistema nervoso centrale: principi di organizzazione strutturale.
Midollo spinale: morfologia, organizzazione della sostanza grigia e bianca.
L’encefalo: tronco encefalico, diencefalo, telencefalo, cervelletto.
Vie nervose di moto (piramidali, extrapiramidali, motilità viscerale) e di senso (sensibilità cosciente epicritica e protopatica, propriocezione, sensibilità viscerale).
Sistema nervoso periferico: nervo: definizione, gangli.
Nervi cranici, organizzazione dei nervi spinali, plessi nervosi (generalità)
Organi di senso (generalità)

Anatomia 2

Apparato locomotore: morfologia, architettura macroscopica, classificazione delle ossa. Ossa del cranio, del tronco, degli arti superiore ed inferiore nel dettaglio; artrologia: classificazione delle articolazioni, meccanica articolare, articolazione di testa, tronco e arti superiore ed inferiore; miologia: muscoli della testa (cenni), del colle, del dorso, dell’addome, dell’anca; muscoli degli arti superiore ed inferiore
Sistema nervoso periferico: plessi cervicale, brachiale, lombare e sacrale con origine e decorso dei principali rami terminali.
Sistema nervoso vegetativo (orto e parasimpatico): generalità.

Lezioni frontali.
A supporto dello studente vengono consegnate le slide delle lezioni svolte

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L'esame consta di una prova scritta ed un esame orale
La prova scritta si svolgerà presso le aule informatiche, la correzione sarà automatica e il risultato sarà immediatamente visibile al termine della prova. La prova è costituita da 10 domande a risposta multipla, che vertono sull'intero programma delle discipline di istologia, anatomia e anatomia caratterizzante. Ogni domanda ha un valore di 1 punti per un punteggio totale raggiungibile di 10 punti; se si conseguono almeno 6 punti alla prova scritta si può accedere alla prova orale. Il test ha una durata di 20 minuti.
La prova orale consta di un colloquio con due docenti della commissione e verte sull'intero programma del corso: istologia, anatomia e anatomia caratterizzante. L'esame orale inizierà subito dopo il test scritto ed ha una durata di 30-45 minuti

- Anatomia umana- Martini- EdiSes
- Principi di Anatomia umana - Tortora, Nielsen. Casa editrice Ambrosiana
- Anatomia umana.- Saladin- Ed italiana a cura di De Caro R. Piccin
- Anatomia umana. - Platzer vol 1-2-3- Casa ed. Ambrosiana
- Anatomia e Fisiologia. Thibodeau, Patton. Casa editrice Ambrosiana
- Anatomia dell’uomo. Ambrosi et al. Edi-Ermes
- Anatomia umana. Bareggi et al. Idelson-Gnocchi

I docenti del corso sono sempre disponibili al ricevimento, previo appuntamento via e-mail

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE