BIOLOGIA

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento obbligatorio

Laurea triennale in Scienze Motorie
 (A.A. 2018/2019)

Docenti

Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Base
Settore disciplinare: 
BIOLOGIA APPLICATA (BIO/13)
Crediti: 
5
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore)

Genetica:Obiettivi dell’insegnamento e risultati di apprendimento attesi
Conoscere, in scala molecolare, cellulare, tissutale e sistemica, le basi biologiche e genetiche della fisiopatologia umana e significative nella pratica clinica. Avvicinare il linguaggio ed il metodo propri delle scienze biomediche sperimentali.Visualizzare il fenotipo patologico come l'interazione tra il genotipo e l'ambiente.
Antropologia:Fornire le conoscenze di base dell’antropologia biologica. Conoscere gli aspetti evolutivi della morfologia umana e apprendere le metodiche antropometriche.

Nessuno

Genetica:
Il Mendelismo

Funzione del DNA

Struttura del DNA

Duplicazione del DNA:

Dulp. Semiconservativa

Forca replicativa

RNA

Trascrizione

Traduzione

Sintesi proteica

Codice genetico

La ricombinazione batterica

I cromosomi

La mitosi

La meiosi

Le mutazioni

Esempi di mutazioni

Nozioni di biologia molecolare.

Antropologia e Paleoantropologia, la storia della disciplina (Cuvier, Lamark, Darwin).
Dal Sahelanthropus tchadensis alle forme australopitecine: Analisi dei reperti fossili
Paleoantropologia, le forme australopitecine: anamensis, afarensis, africanus
L’evoluzione dell’uomo: Homo antecessor, Homo erectus, Homo ergaster, Homo georgicus, Homo habilis, Homo heidelbergensis , Homo naledi , Homo neanderthalensis Homo sapiens
Antropologia fisica: applicazione delle metodiche identificative sullo scheletro
Antropometria: analisi metriche e calcolo degli indici corporei.
Antropologia forense: indagini antropologiche identificative.
Antropologia dello sport: indagine dei profili costituzionali.

Slides del corso
G. Manzi, Il grande racconto dell’evoluzione umana. Il Mulino, 2013.
M. Licata, Questioni emergenti in osteoarcheologia. Mimesis, Edizioni 2016.
F. Cagnazzo,R Cagnazzo, Valutazione antropometrica in clinica, riabilitazione e sport. . Raffaele edizioni Edi. Ermes, 2009.