Università degli studi dell'Insubria

REVISIONE CONTABILE

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento opzionale

 (A.A. 2017/2018)

Docenti

SPERTINI IVAN
L'insegnamento è condiviso, tecnicamente "mutuato" con altri corsi di laurea, consultare il dettaglio nella sezione Mutuazioni
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Settore disciplinare: 
ECONOMIA AZIENDALE (SECS-P/07)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore)

Il tema dell' Audit /Revisione contabile è di rilievo per ogni operatore economico in quanto è presente in ogni azienda e istituzione, conseguentemente il corso è suggerito anche per studenti che non intendono intraprende la professione in oggetto, per essere comunque in grado di comprendere gli aspetti principali di questa attività che sicuramente affronteranno nell'ambito lavorativo.
Al termine del corso, gli studenti saranno in grado di:
‒ pervenire ad un aggiornato quadro circa la disciplina di riferimento applicabile all’attività di Revisione in Italia;
‒ acquisire gli elementi fondamentali in merito ai presupposti per l’accesso al Registro dei Revisori Legali, nonché in merito alla formazione continua richiesta per il mantenimento dell’iscrizione;
‒ percepire la rilevanza dei principi d’indipendenza, quali fondamento dell’attività del Revisore Legale;
‒ riconoscere i Principi di Revisione, come localizzati e applicati in Italia, quali standard del comportamento richiesto nello svolgimento della Revisione Legale;
‒ focalizzare il contenuto dei tipi di relazioni emesse dal revisore a conclusione dell’attività svolta e i relativi standard professionali di riferimento;
‒ inquadrare l’attività di Revisione nel sistema del Public Oversight italiano, riconoscendo i poteri e i compiti di MEF e di Consob, nonché la responsabilità di natura disciplinare, civile e penale in capo al revisore legale.

Si consiglia di avere nozioni relative a Normativa di Bilancio/Contabilità e Bilancio. Non vi sono propedeuticità.

Il corso si propone di analizzare lo stato più aggiornato della disciplina legale e professionale prevista dalla normativa UE, nazionale e regolamentare applicabile. La Revisione Legale rappresenta oggi una attività in costante crescita, profondamente regolamentata nell’accesso e nello svolgimento.
Il corso prenderà inoltre in esame i principali aspetti, sia sotto il profilo normativo sia operativo, che caratterizzano l’attività di audit, con particolare attenzione alla struttura e al contenuto dei più significativi principi di revisione, in vigore oggi in Italia a partire dal primo gennaio 2015 e successivi aggiornamenti.
L’analisi dell’attività del revisore proseguirà attraverso l’approfondimento dei temi della responsabilità del Revisore e delle sue relazioni con le Autorità di vigilanza.
Il corso non mancherà infine di delineare il progressivo ampliamento, voluto dal legislatore italiano, delle attività riconducibili alla più ampia categoria della assurance, alla quale la revisione legale dei bilanci pure appartiene.

Argomento (i tempi sono indicativi)
Revisione Legale: Consob, Assirevi, OIC, Norme etiche. 3h
Audit reform, Controllo qualità 1h
Documentazione del lavoro e Fasi Revisione 2h
Rischio di Revisione 2h
Pianificazione 3h
Sistema di controllo interno 3h
Sondaggi di conformità 3h
Procedure di validità 3h
Conferme esterne e Selezione delle voci da esaminare 2h
Relazione di Revisione e nuovi ISA Italia 3h
Giudizio di Conformità della Relazione sulla Gestione 3h
Continuità aziendale 2h
Frodi 2h
Eventi successivi e verifiche periodiche 2h
La revisione del bilancio consolidato 1h
Utilizzo della revisione interna e dell'esperto esterno 1h
Parti Correlate 1h
Conferimento incarico 1h
Revisione delle Istituzioni finanziarie 1h
altre attività audit related 1h

Il corso è basato su lezioni frontali. Il corso intende fornire, sotto un profilo di metodo didattico, una visione integrata di aspetti derivanti, sia dall’attuale quadro normativo sia dalla tecnica professionale applicabile in concreto nello svolgimento della revisione legale. L’approfondimento delle tematiche sarà accompagnato da un costante richiamo all’esperienza concreta e alla casistica delle tematiche più significative riscontrabili nell’ambito della complessa disciplina e nella pratica.

È previsto il solo esame finale, al termine del corso. L’esame viene svolto in forma orale di circa 20 minuti e verte su almeno 3 domande riferite al programma del corso e finalizzate alla verifica del raggiungimento degli obiettivi di conoscenza del corso. Nel caso di piena padronanza degli argomenti trattati, della capacità di elaborazione critica e di analisi trasversale dei temi, il docente potrà attribuire la lode.
Non sono previste differenze nel programma d’esame e nei testi obbligatori per studenti frequentanti e non frequentanti. Peraltro, data l’ampiezza e la complessità delle tematiche affrontate la partecipazione alle lezioni è consigliata.
Non sono previste modalità aggiuntive di accertamento della preparazione.

‒ Slide delle lezioni
‒ Fonti normative
‒ Manuale: C. Mariani, L. Magnano San Lio, La revisione legale dei conti: Risk Based Approach – Franco Angeli, 3° edizione (no paragrafi 5.6, 6.2.1, 7.1)
‒ I. Spertini e AA , Revisione Contabile e Internal Auditing - IPSOA (solo prima parte – solo suggerita lettura per approfondimento)
Viene anche data indicazione di di testi di riferimento per eventuali approfondimenti per iniziativa dello studente. Di volta in volta vengono suggerite letture di approfondimento e/o aggiornamento rispetto al testo.
Il materiale didattico (slide utilizzate nel corso delle lezioni), letture e documentazione di riferimento vengono messi a disposizione nella piattaforma di e-learning del corso, con il procedere delle lezioni. Le slide sono rese disponibili di volta in volta prima della lezione relativa.
Si consiglia di consultare la pagina di e-learning per informazioni aggiornate e di dettaglio.

Consultation hours (Orario ricevimento)
2° semestre – al termine della lezione
1° semestre – su appuntamento
e-mail: ivan.spertini@uninsubria.it - ispertini@kpmg.it
Il ricevimento avviene con cadenza settimanale in un giorno fisso salvo le festività e il mese di agosto. Si consiglia di consultare la apposita pagina web del docente per il calendario dei ricevimenti e per avvisi riguardanti il ricevimento degli studenti. Gli studenti possono anche contattare il docente al suo indirizzo di posta elettronica.
About the Lecturer (Docente)
Ivan Spertini, laureato in Economia e Commercio presso l’Università “Luigi Bocconi” di Milano, indirizzo Economia Aziendale. Dal 1989 opera presso KPMG S.p.A., diventando manager nel 1996 e Socio nel 2002. Ha seguito incarichi in Italia e all’estero relativi a enti finanziari e società industriali secondo principi italiani, IAS/IFRS e US GAAP. È attualmente Socio responsabile della revisione contabile di gruppi nazionali ed internazionali, quotati e non, prevalentemente nei settori Industrial e Consumer Market, nonché fondatore dell’Ufficio di Varese. Docente in corsi di formazione sia internamente in KPMG sia esternamente. Autore di pubblicazioni in materia di principi contabili, bilancio e revisione contabile.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA
Anno di corso: 2
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 2
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 2
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE