Università degli studi dell'Insubria

MICROBIOLOGIA AMBIENTALE APPLICATA

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

Laurea Magistrale in SCIENZE AMBIENTALI
 (A.A. 2018/2019)
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
MICROBIOLOGIA AGRARIA (AGR/16)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
56
Dettaglio ore: 
Lezione (16 ore), Esercitazione (40 ore)

Obiettivo principale del corso è l'acquisizione da parte dello studente delle conoscenze di base di microbiologia generale e di ecologia microbica e delle conoscenze più dettagliate di microbiologia ambientale nell’ambito della biodiversità microbica ambientale e del risanamento, recupero e tutela dell'ambiente.
Al termine del corso ci si attende che lo studente abbia acquisito le seguenti abilità:
- acquisizione di una corretta terminologia scientifica nell’ambito della microbiologia ambientale
- consapevolezza della biodiversità e delle potenzialità metaboliche microbiche nell’ambito ambientale
- consapevolezza dell’importanza e del significato di un approccio di analisi multiplo che preveda l’impiego di diverse metodologie di studio delle comunità microbiche ambientali
- capacità di applicare le conoscenze acquisite nella gestione di aspetti legati al ruolo dei microrganismi nei loro habitat naturali, nei processi di biorisanamento e recupero ambientale e nell’ambito delle tecnologie microbiche per l'ambiente.

L’attività di laboratorio ha lo scopo di integrare le lezioni frontali e di fornire la conoscenza di base delle principali tecniche microbiologiche.

Prerequisiti: 

Si suggerisce la conoscenza di nozioni di base di biologia e chimica.
Non sono previste propedeuticità.

Il programma del corso prevede principi di microbiologia generale ed ecologia microbica ed affronta in maniera dettagliata argomenti riguardanti la microbiologia ambientale applicata e le tecnologie microbiche per l'ambiente.

Diversità dei microrganismi procariotici. (2 ore)
Sistematica molecolare ed evoluzione microbica. (2 ore)
Tecniche di laboratorio per l’analisi della crescita batterica. (2 ore)
Diversità metabolica nei procarioti. (3 ore)
Ricombinazione genica nei batteri. (2 ore)
Ecologia microbica: come si studiano le comunità microbiche nei loro ambienti naturali. (2 ore)
Gli habitat microbici e ruolo dei microrganismi nei principali cicli biogeochimici degli elementi (2 ore).
Importanza delle interazioni microbiche nella rizosfera per il risanamento ambientale. (3 ore)
La depurazione delle acque. (3 ore)
Il biorisanamento di ambienti contaminati. (3 ore)
Il compostaggio. (2 ore)
La biolisciviazione di metalli. (2 ore)
Microrganismi e produzione di energia e biocombustibili. (2 ore)
Microrganismi e beni culturali: biodeterioramento e biorisanamento di manufatti lapidei. (4 ore)
Casi studio e discussione di articoli scientifici sui vari argomenti trattati. (6 ore)
E’ previsto 1 CFU (16 ore in totale) di attività di laboratorio durante il quale verranno illustrate le principali tecniche per lo studio delle comunità microbiche ambientali.

Gli obiettivi formativi del corso verranno raggiunti in 6 CFU che prevedono 40 ore di lezioni frontali (in videoconferenza tra le sedi di Como e Varese) e 16 ore di laboratorio per un totale di 56 ore.

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

L'esame consiste in una prova orale ed il voto è espresso in trentesimi.
L’esame ha l’obiettivo di verificare il livello di conoscenza ed approfondimento degli argomenti trattati a lezione (40%), la capacità di collegamento degli argomenti trattati teorici con quelli pratici (30%), la chiarezza di espressione nell’esposizione delle nozioni apprese (20%) e la padronanza del linguaggio scientifico proprio del settore della microbiologia e delle tecnologie microbiche ambientali (10%).

Biavati e Sorlini. Microbiologia generale e agraria, CEA, Zanichelli, 2012.
Madigan et al. Biologia dei microrganismi, Pearson, 2016.
Wessner et al. Microbiologia, Zanichelli, 2015.
Articoli scientifici in inglese sugli argomenti trattati.
Saranno messe a disposizione su piattaforma e-learning le slide in formato pdf.

Il docente riceve su appuntamento, per e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica
Elisabetta.Zanardini@uninsubria.it, presso la sede della Struttura Dipartimentale di afferenza del docente: DiSAT, Via Valleggio 11, Como.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE