Università degli studi dell'Insubria

IGIENE AMBIENTALE ED OCCUPAZIONALE APPLICATA

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento opzionale

Laurea Magistrale in SCIENZE AMBIENTALI
 (A.A. 2018/2019)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
2
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Il corso è diviso in due moduli sequenziali e si prefigge di preparare il laureato ad affrontare i temi più attuali delle tecnologie applicate al tema della tutela ambientale con particolare attenzione verso i fattori in grado di influenzare la salute pubblica ed occupazionale. Inoltre si vuol dare allo studente una visione la più completa possibile dei concetti di tutela ambientale, della salute e della sicurezza sia a livello regolatorio che per gli aspetti formali e sostanziali di prevenzione e precauzione per la tutela della salute umana e dell’ambiente.

Prerequisiti: 

Sono utili, per la comprensione del corso, conoscere i fondamenti teorici dell''Igiene Ambientale ed Occupazionale, come i principali agenti di rischio per la salute umana. Sono inoltre molto utili baso di Biologia generale, di Fisica, Chimica inorganica ed organica e Chimica dell’ambiente. È inoltre utile la comprensione della lingua inglese sia parlata che scritta.

- Criticità nella valutazione del rischio chimico nelle diverse fasi della valutazione dei rischi- Discussione di casi applicativi relativi all’esposizione inalatoria ai principali agenti di rischio
- Tecnologie di processo e fattori di rischio nei principalii cicli tecnologici
- Ergonomia: Nozioni di fisiologia, organizzazione del lavoro, valutazione del rischio.
- Valutazione Impatto Sanitario e riferimenti a VIA e Sanità Pubblica
- Reti di monitoraggio della qualità dell’aria e approcci innovativi (telerilevamento e controllo satellitare)
- Inquinanti emergenti e agenti di rischio ad elevata pericolosità

Lezioni frontali con discussione in aula di “case-studies” e relazioni tecniche di igiene ambientale e/o occupazionale, allo scopo di mettere a frutto le competenze acquisite applicandole al corretto approccio su base tecnico-scientifica per la risoluzione di problemi specifici come l’analisi dell’esposizione e la valutazione dei rischi per la salute nei diversi scenari di esposizione.

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Prova finale orale. L’esame verte su quesiti inerenti al programma del corso per definire la conoscenza e la capacità di comprensione, di applicare conoscenza e sviluppare competenza, oltre ovviamente alle abilità comunicative in relazione alle basi teoriche della valutazione del rischio per la salute e per l’ambiente, anche legate ad esempi di valutazione del rischio di processi industriali o di problemi connessi alla salute pubblica.

Sarà fornito e messo a disposizione tutto il materiale utilizzato per le lezioni (slides, fogli di calcolo, etc.) sul sito e-learning. Una parte degli argomenti sarà anche disponibile come testo esteso (dispensa) in formato pdf.

Ricevimento studenti presso lo studio dei docenti, al DiSAT di via Valleggio 11, Como, previo appuntamento per e mail.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE