Università degli studi dell'Insubria

PARASSITOLOGIA

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento opzionale

Laurea Magistrale in SCIENZE AMBIENTALI
 (A.A. 2018/2019)

Docenti

VALVASSORI ROBERTO
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
ZOOLOGIA (BIO/05)
Crediti: 
4
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
32
Dettaglio ore: 
Lezione (32 ore)

Sviluppare la consapevolezza dell’importanza dei rapporti intra ed interspecifici nei processi evolutivi. Presentare le caratteristiche delle varie associazioni simbiotiche, l’origine e l’evoluzione del parassitismo. Analizzare i cicli biologici, i meccanismi di trasmissione e le strategie di coesistenza e coevoluzione ospite/parassita. Fornire buona conoscenza su vari parassiti eucarioti animali di interesse economico o sanitario sia nell’uomo sia in altri animali. Al termine del corso lo studente avrà acquisito una buona conoscenza dei cicli biologici e delle ricadute sanitarie sui diversi ospiti dei principali parassiti uni- e pluricellulari e sarà in grado di interpretare i meccanismi alla base delle interazioni tra individui e tra specie.

E’ necessario che lo studente abbia conoscenze di base sull’organizzazione cellulare e dei tessuti animali, sulle modalità di divisione cellulare e sui meccanismi si trasmissione dell’informazione genetica e buone conoscenze sull’ organizzazione, la continuità, la biologia e l’evoluzione della vita animale. E’ richiesta anche una buona conoscenza dei piani organizzativi e degli adattamenti nei principali phylum, dai protisti ai cordati.

Le prime tre lezioni del corso saranno dedicate agli aspetti generali dei rapporti simbiotici, con riferimento al differente bilanciamento tra i costi e i benefici che i partner ottengono dalla relazione, alla importanza delle simbiosi come fonte di innovazione evolutiva con una breve discussione delle teoria seriale dell’endosimbiosi e una sintetica descrizione dei diversi stili di simbiosi (simbiosi intracellulari, intestinali, fotosintetiche ecc). Nelle successive tre lezioni verranno poi discusse le relazioni produttore/sfruttatore sia a livello intra- che interspecifico e analizzati gli adattamenti strutturali, trofici e riproduttivi dei parassiti e le strategie di coesistenza e coevoluzione nella incessante corsa alle armi tra ospite e parassita. Nella restante parte del corso saranno quindi presi in esame i principali parassiti di interesse per l'uomo e per gli animali decrivendone il ciclo biologico e dando alcune informazioni sulla patogenesi, l’epidemiologia e l’areale di distribuzione.

Lezioni frontali che si avvarranno di presentazioni ppt come pure di lettura e discussione di articoli scientifici. Tutto il materiale didattico sarà fornito agli studenti direttamente a lezione

Esame orale sui temi principali del corso e presentazione in ppt di una relazione su un argomento assegnato ad ogni studente al termine del corso. Alla formazione del giudizio finale e della valutazione espressa in trentesimi, concorreranno la conoscenza sui vari argomenti trattati nel corso, la capacità di correlare le conoscenze specifiche con le basi teoriche e metodologiche, la correttezza terminologica e la chiarezza espositiva nella presentazione sul tema assegnato ed infine la partecipazione attiva e interattiva durante il corso.

I testi, le review e gli articoli scientifici saranno segnalati durante il corso

ricevimento studenti su appuntamento roberto.valvassori@uninsubria.it

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE