Università degli studi dell'Insubria

COMPLIANCE E GESTIONE DEI RISCHI

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2018/2019)

Docenti

ARLOTTA CARLO
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI (SECS-P/11)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore)

Il corso si propone di far acquisire allo studente le competenze fondamentali in tema di gestione dei rischi aziendali, nell’ottica di metodologie e practise di gestione sviluppate essenzialmente dagli intermediari finanziari e dalle imprese industriali. Nell’ambito dei cambiamenti di regolamentazione, che interessano soprattutto gli intermediari, ed in considerazione della maggiore consapevolezza sviluppata anche dalle imprese industriali nell’ambito delle tematiche di gestione integrata dei rischi, il corso intende approfondire alcune metodologie di individuazione, analisi, valutazione, gestione, monitoraggio e reporting dei rischi d’impresa, analizzando modelli di enterprise risk management nella gestione dei rischi strategici, puri, finanziari ed operativi. In particolare, durante il corso saranno approfonditi essenzialmente alcuni aspetti e modelli operativi di gestione dei rischi di credito, dei rischi di mercato e dei rischi operativi.

1. Scenario di riferimento
2. Definizione e classificazione dei rischi.
3. Il modello integrato di gestione dei rischi: dal risk management all’enterprise risk management.
4. Il modello di organizzazione, gestione e controllo dei rischi ai sensi del D.Lgs 231/2001.
5. Il sistema di controllo interno, la gestione dei rischi ed il risk assessment.
6. L’applicazione di metodologie di gestione dei rischi di credito.
7. I modelli applicativi per la gestione dei rischi di mercato.
8. La gestione dei rischi operativi.
9. La mitigazione dei rischi: i modelli di gestione e gli strumenti derivati.
10. Gli effetti dell’applicazione dei principi contabili internazionali nel reporting dei rischi finanziari.
11. Evoluzione e sviluppo di nuovi modelli di risk management.

Le lezioni saranno affiancate da esercitazioni e incontri seminariali con docenti universitari ed operatori, riguardanti parti specifiche del programma del corso. Nel corso delle lezioni, delle esercitazioni e dei seminari verrà messo a disposizione degli studenti frequentanti materiale didattico di supporto utile ai fini della preparazione dell’esame, anche se non sostitutivo dei testi indicati nel programma di esame.

L’esame consiste in una prova scritta.

Il docente segnalerà nel corso delle lezioni e mediante avvisi le “Letture scelte” utili ai fini del sostenimento dell’esame.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI
Anno di corso: 1
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI