MUSICA DEL XX SECOLO

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento opzionale

 (A.A. 2018/2019)

Docenti

GRECO CORRADO
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Base
Settore disciplinare: 
MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICA (L-ART/07)
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
64
Dettaglio ore: 
Lezione (64 ore)

Il corso si propone di delineare un tracciato storico dei principali stili, scuole, generi e tendenze musicali del XX secolo, non limitandosi alla musica “colta” e ponendo in evidenza i nessi con il costume, la cultura, le arti, la politica del Novecento.
La prospettiva diacronica verrà alternata a casi di studio, emblematici per il loro significato e utili a verificare nella pratica le teorie apprese. Un focus approfondito verrà dedicato all’uso peculiare della musica che viene fatto nel cinema e nei media digitali.
I risultati di apprendimento attesi sono:
- conoscenza e consapevolezza dei meccanismi linguistici e comunicativi della musica;
- conoscenza dei principali filoni musicali del XX secolo, intesi non solo come fenomeni artistici e/o di intrattenimento ma anche in termini identitari;
- conoscenza dei punti di contatto, confronto e contaminazione tra la musica e le varie forme di testualità contemporanea;
- capacità di orientarsi con senso critico all’ascolto della musica del XX secolo, di giudicarne la valenza artistica e di riconoscerne le applicazioni nel racconto mediale contemporaneo.

Non è previsto alcun prerequisito.

Il corso analizzerà nello specifico i seguenti argomenti (a ciascuno dei quali verranno dedicate indicativamente circa 10 ore):
- funzioni comunicative della musica, intrecci intertestuali e intermediali
- il paesaggio sonoro della contemporaneità
- tracciato storico-critico della musica del XX secolo attraverso i più importanti compositori, generi e tendenze
- la tecnologia come chiave di comprensione dei generi musicali
- la musica nel cinema, cenni storici e peculiarità espressive
- sperimentalismo e avanguardia nella musica del Novecento
- culture musicali giovanili.

Gli obiettivi formativi del corso verranno raggiunti attraverso la modalità delle lezioni frontali (per un totale di 64 ore).

La verifica di apprendimento finale prevede una prova orale tesa all'accertamento dell’acquisizione e della corretta comprensione dei contenuti del corso.
Sui contenuti dei testi di riferimento indicati nella sezione “Testi di riferimento” saranno formulate quattro domane (due sui testi indicati come "Parte generale" e due su quelli indicati come "Parte monografica") rispetto alle quali si valuterà la conoscenza dell’argomento, la capacità espositiva, la capacità di analisi critica.
Il voto della prova orale (valutata in trentesimi) terrà conto dell’esattezza e della qualità delle risposte (60%), nonché dell’abilità comunicativa e della capacità di motivare adeguatamente affermazioni, analisi e giudizi mostrata durante il colloquio (40%).

PARTE GENERALE:
1) Alex Ross, Il resto è rumore. Ascoltando il XX secolo, Bompiani, Milano 2011
2) Franco Fabbri, Around the clock. Una breve storia della popular music, UTET, Torino 2016

PARTE MONOGRAFICA:
1) Federico Ballanti, Ernesto Assante, Rivoluzioni. L’insurrezione poetica e la rivolta politica. Controcultura (1955-1980), Arcana, 2017
2) Marco Peroni, Il nostro concerto. La storia contemporanea tra musica leggera e canzone popolare, Bruno Mondadori, Milano 2005.

Il docente riceve gli studenti al termine delle lezioni.
Si consiglia di prendere contatto direttamente con il docente via e-mail:
corrado.greco@uninsubria.it

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2020/2021

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE