Università degli studi dell'Insubria

SCIENZE DELLE FINANZE

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

Laurea triennale in ECONOMIA E MANAGEMENT
 (A.A. 2017/2018)
Anno di corso: 
3
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
SCIENZA DELLE FINANZE (SECS-P/03)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
52
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore), Esercitazione (12 ore)

Il corso si prefigge l’obiettivo di analizzare le modalità di intervento pubblico nel sistema economico, attraverso lo studio dei principali strumenti tributari e di spesa pubblica.
L’obiettivo finale è di fornire gli elementi conoscitivi utili a comprendere il ruolo dell’operatore pubblico nell’economia italiana.

Nessuno

Introduzione alla Scienza delle Finanze (5 ore di lezione in aula)
- Le motivazioni dell’intervento pubblico in economia (R&G 1, 2, 3, 8.1)
- La redistribuzione del reddito (R&G 7)
Il sistema tributario: aspetti economici (15 ore di lezione in aula)
- L'imposta personale sul reddito delle persone fisiche (R&G 18)
- L’imposta sul reddito delle società di capitali (R&G 19)
- Le imposte indirette (R&G 20)
- Il decentramento fiscale (R&G 21, 22)
Le grandi aree di spesa pubblica: aspetti teorici ed istituzionali (15 ore di lezione in aula)
- Il welfare tra crisi e riforme: l’Italia nel contesto internazionale (materiale su e-learning)
- La spesa sanitaria (R&G 10)
- Gli interventi a sostegno del reddito in caso di disoccupazione (R&G 11)
- La spesa previdenziale (R&G 12)
Il processo decisionale e l’evoluzione della finanza pubblica in Italia (5 ore di lezione in aula)
- Il bilancio dello Stato e l’analisi della spesa pubblica (R&G 8, 9)

Lezioni tradizionali in aula condotte dal docente.
Esercitazioni in aula condotte dall'esercitatore.

L’esame finale, della durata di 1 ora, è in forma scritta diviso in due parti. La prima parte consiste in 15 domande a scelta multipla (risposta esatta 1 punto; risposta errata -0.25 punti; mancata risposta 0 punti); la seconda parte consiste in 3 domande a risposta aperta (5 punti ciascuna).

Gli studenti possono decidere di sostenere la prova parziale su metà programma. Se la prova parziale è sufficiente gli studenti possono sostenere la seconda prova parziale alla fine del corso. Il voto finale è dato dalla media aritmetica dei voti delle due prove.

Ogni prova parziale della durata di 1 ora, è in forma scritta divisa in due parti. La prima parte consiste in 10 domande a scelta multipla (risposta esatta 1 punto; risposta errata -0.25 punti; mancata risposta 0 punti); la seconda parte consiste in 2 domande a risposta aperta (10 punti ciascuna).

Rosen and Gayer, Scienza delle Finanze, Ed. italiana a cura di C. Rapallini, McGraw Hill, 2018 V edizione

Materiale aggiuntivo caricato su e-learning durante il corso

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE