MEDICINA PRENATALE

A.A. di erogazione 2017/2018

 (A.A. 2017/2018)

Docenti

Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
GINECOLOGIA E OSTETRICIA (MED/40)
Crediti: 
2
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
32
Dettaglio ore: 
Lezione (32 ore)

L'obiettivo principale dell'insegnamento è di fornire conoscenze di base sulle modificazioni morfologiche e funzionali della gravidanza sull’organismo materno, sul monitoraggio della gravidanza fisiologica e sul travaglio/parto fisiologico.
Al termine del corso ci si attende lo studente abbia acquisito le seguenti abilità:
- conoscere e comprendere gli adattamenti dell’organismo materno alla gravidanza
- saper analizzare il rischio ostetrico e comprendere i passi fondamentali della sorveglianza materno-fetale nella gravidanza a basso rischio
- conoscere i test di screening utilizzati in gravidanza (ecografici, biochimici, ecc)
- saper analizzare le caratteristiche anatomiche, funzionali, semeiologiche e le esigenze assistenziali dei diversi stadi del travaglio/parto.

Gli insegnamenti del semestre precedente (in particolare anatomia e fondamenti di ostetricia) forniranno agli studenti un patrimonio concettuale utile per affrontare i temi proposti nel corso.

Verranno trattati i seguenti argomenti:
- Diagnosi di gravidanza e diagnosi differenziale.
- Durata della gravidanza.
- Adattamenti alla gravidanza dell’apparato genitale materno e degli organi extragenitali.
- Anatomia e fisiologia degli annessi embrionali e fetali.
- Patologia degli annessi fetali.
- Il monitoraggio della gravidanza fisiologica.
- Diagnosi prenatale e screening in ostetricia.
- Il travaglio fisiologico. Diagnosi di travaglio. Anatomia e fisiologia del travaglio di parto nei suoi tre stadi.

F. Bombelli, M.T. Castiglioni. Ginecologia e Ostetricia. Società Editrice Esculapio. IV Ed. 2014.
Verranno fornite le indicazioni per consultare online i testi integrali di alcune linee guida nazionali e internazionali aggiornate sulla gestione della gravidanza fisiologica.
Sono inoltre disponibili su richiesta al docente le slide delle lezioni.