PSICOLOGIA SOCIALE

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2017/2018)
Anno di corso: 
3
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
PSICOLOGIA SOCIALE (M-PSI/05)
Crediti: 
1
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
12
Dettaglio ore: 
Lezione (12 ore)

L’insegnamento mira a fornire le conoscenze di base della Psicologia Sociale, cioè lo studio scientifico di come le persone danno senso agli altri, di come si relazionano tra loro e di come comportamenti e pensieri sono influenzati da chi ci circonda. L’insegnamento si propone di trasmettere agli studenti l’abilità di rileggere alla luce delle conoscenze acquisite fenomeni quali l’influenza sociale, le relazioni interpersonali, il comportamento di gruppo, pregiudizio e discriminazione, aggressione e altro.

La frequenza e il superamento dell’esame dell’insegnamento di Psicologia M-PSI/01 forniscono conoscenze e abilità opportune per un proficuo apprendimento.

Il corso sarà così articolato.
Lezione introduttiva all’insegnamento e alla psicologia sociale (2 ore).
La costruzione situazionale: influenza del ruolo e dell’autorità (2 ore); la conformità e la trappola del “realismo ingenuo” (2 ore).
Altre modalità in cui veniamo influenzati: automatismi, effetto priming, processi consapevoli ed elaborazione controllata (2 ore).
Le euristiche e gli stereotipi (2 ore).
La dissonanza cognitiva; la razionalizzazione; la disponibilità ad aiutare; conclusioni del corso (2 ore).

Le slide delle lezioni costituiscono materiale obbligatorio per l’esame e verranno trasmesse dopo ogni lezione.
Il testo di Gladwell M. «Il punto critico. I grandi effetti dei piccoli cambiamenti» Ed. BUR Saggi (ed. italiana, 2006) va preparato per l’esame.
Altre indicazioni bibliografiche verranno fornite strada facendo.