Università degli studi dell'Insubria

FISIOLOGIA

A.A. di erogazione 2017/2018

Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Base
Settore disciplinare: 
FISIOLOGIA (BIO/09)
Crediti: 
2
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
20
Dettaglio ore: 
Lezione (20 ore)

Conoscere l’organizzazione strutturale del corpo umano, con le sue principali applicazioni di carattere anatomo-clinico, dal livello macroscopico a quello microscopico sino ai principali aspetti ultrastrutturali e funzionali. Riconoscere le caratteristiche morfologiche essenziali dei sistemi, degli apparati, degli organi, dei tessuti, delle cellule e delle strutture subcellulari dell’organismo umano alla base delle funzioni vitali

Prerequisiti: 

nessuno

Anatomia
Cenni storici e ruolo negli studi medici
Struttura della cellula somatica. Organizzazione sopracellulare in tessuti: tessuto epiteliale, connettivo, muscolare, nervoso,Il sangue. e la linfa (cenni di immunità)
Differenziazione cellulare. Gameti Fecondazione Note di embriologia ed Organogenesi
Schema corporeo e delimitazione superficiale delle parti del corpo; posizione anatomica; linee e piani fondamentali di riferimento corporeo; nomenclatura anatomica.
Basi morfologiche e strutturali delle funzioni vitali
Apparato circolatorio Il cuore. Organizzazione della rete vascolare Circoli funzionali (app. digerente, respiratorio, urinario).Sistemi di controllo (sistema endocrino).
Neuroanatomia organizzazione macroscopica del sistema nervoso centrale,sistema nervoso periferico somatico e viscerale Organi di senso

Patologia generale
Eziologia
Cause estrinseche, esempi e meccanismi d’azione di agenti fisici e chimici
Cause intrinseche, ereditarietà ed esempi di malattie genetiche
Patogenesi, Modificazioni morfologiche e Alterazioni funzionali
Adattamenti cellulari della crescita e del differenziamento:
Danno cellulare
Morte cellulare:Necrosi e Apoptosi
Risposta infiammatoria:
Infiammazione acuta: modificazioni vascolari, eventi cellulari e molecolari, esiti, rigenerazione e riparo della lesione
Infiammazione cronica: studio delle lesioni croniche (caratteristiche istologiche, infiltrazione cellulare, il granuloma tubercolare)
Patologie correlate all’infiammazione: ipersensibilità di tipo I, IgE-mediata, come esempio di patologia infiammatoria ad inizio acuto ed evoluzione cronica; le altre forme di ipersensibilità (tipo II-III-IV); cenni sulle malattie autoimmuni organo-specifiche e sistemiche
Immunità:
Risposta innata e risposta acquisita
Organi linfoidi
Risposta umorale e risposta cellulo-mediata
Complesso Maggiore di Istocompatibilità: polimorfismo, funzione e ruolo nel rigetto dei trapianti
Immunità attiva e passiva
Oncologia:
Controllo della proliferazione cellulare
Nomenclatura e classificazione dei tumori
Carcinogenesi fisica, chimica e da virus oncogeni
Il cancro come malattia genetica: oncogeni e geni oncosoppressori
Monoclonalità dei tumori
Definizione ed evidenza epidemiologica della cancerogenesi multifasica
Il processo metastatico

Fisiologia
PROGRAMMA SINTETICO
1. Parte generale
2. Neurofisiologia cellulare
3. Muscolo e vie discendenti motorie
4. Sistemi sensoriali
5. Sistema Cardiovascolare
6. Sistema Respiratorio
7. Sistema Renale - pH
8. Sistema Digerente

Anatomia umana
K. Saladin, E. Gaudio: Anatomia e Fisiologia Ed Piccin;
Martini/Bartholomew : Elementi di Anatomia, ecc, EdiSES;
K.T. Patton-G.A. Thibodeau: Anatomia e fisiologia VII Ed Elsevier;
G.J. Tortora, B Derrickson: Principi di Anatomia e fisiologia

Patologia generale:
Pontieri “Patologia Generale & Fisiopatologia generale. Per i corsi di Laurea in Professioni Sanitarie” (Piccin)
Parola “Patologia Generale” (EdiSES)
Pontieri, Russo, Frati “Patologia Generale” (Piccin)
Robbins “Le Basi Patologiche delle Malattie”, (Piccin)
Del Gobbo, “Immunologia e Immunopatologia” (Piccin)
Abbas, Lichtman, Pober, “Immunologia Cellulare e Molecolare” (Elsevier)

Corso Integrato