PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

Laurea triennale in BIOTECNOLOGIE
 (A.A. 2017/2018)

Docenti

Anno di corso: 
3
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
PATOLOGIA GENERALE (MED/04)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48
Dettaglio ore: 
Lezione (48 ore)

Il corso introduce lo studente alla conoscenza delle cause delle malattie nell'uomo e alla complessità dei fenomeni patologici.
Il corso si propone di far acquisire le nozioni e la terminologia di base della fisiopatologia medica.
Al termine del corso lo studente dovrà sapere e comprendere le basi eziologiche e meccanismi molecolari alla base della eziopatogenesi delle malattie dei principali sistemi d'organo.

Si raccomanda di sostenere questo esame una volta acquisite opportune nozioni di Anatomia, Fisiologia, Biochimica e Immunologia.

OMEOSTASI CELLULARE E RISPOSTA DEL TESSUTO AL DANNO
- Stato di salute
- Cause e meccanismi del danno cellulare
- Risposta cellulare allo stress e adattamenti cellulari
- Morte cellulare: necrosi, apoptosi, autofagia
INFIAMMAZIONE ACUTA E CRONICA
- Cause, cellule e fasi del processo infiammatorio acuto
- Mediatori principali dell’infiammazione acuta e infiammazione cronica.
RINNOVAMENTO E RIPARAZIONE TISSUTALE
- Rigenerazione cellulare, crescita tissutale, cellule staminali
- Meccanismi di rigenerazione tissutale angiogenesi e fibrosi
ONCOLOGIA
- Agenti cancerogeni
- Classificazione dei tumori e le differenze tra le neoplasie maligne e benigne
- Le metastasi, stadiazione e gradazione dei tumori
- Le basi molecolari e fasi della trasformazione e della progressione neoplastica
- Caratteristiche cellulari e molecolari delle cellule tumorali
- Oncogeni e oncosoppressori
- Tratti distintivi dei tumori
- Immunoterapia e tumori
- Nutraceutica e prevenzione dei tumori
PATOLOGIE DEI VASI ED EMOSTASI
- Meccanismi fisiopatologici dell’aterosclerosi, manifestazioni cliniche e complicazioni
- Meccanismi fisiopatologici della trombosi e aneurisma, manifestazioni cliniche e complicazioni
PATOLOGIE NUTRIZIONALI:
- Malattie legate all’alimentazione
- Malattie iponutrizionali
- Obesità̀
- Patologie da carenze di vitamine e minerali
FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE:
- Meccanismi eziopatogenetici e caratteristiche dell’Insufficienza cardiaca,
- Meccanismi, cause, caratteristiche cliniche e complicazioni della cardiopatia ischemica, delle cardiopatie congenite, malattie cardiache valvolari e cardiomiopatie.
FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA RESPIRATORIO
- Equilibrio acido/base: acidosi e alcalosi respiratoria e metabolica
- Insufficienza respiratoria acuta e cronica
- Malattie polmonari ostruttive e restrittive
- Patologie polmonari di tipo infettivo: polmoniti e tubercolosi
-FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA ENDOCRINO
- Patologie degli assi endocrini
- Patologia della tiroide: l'ipertiroidismo, l'ipotiroidismo, i tumori tiroidei
- Patologie della paratiroide e ghiandola surrenale
- Patologia del pancreas endocrino: il diabete
FISIOPATOLOGIA RENALE
- Le glomerulonefriti acute e croniche.
- La sindrome nefrosica.
- Le malattie tubulo-interstiziali.
- Le nefrolitiasi e la patologia ostruttiva delle vie urinarie.
- Insufficienza renale acuta e cronica.
- Patologia infettive delle basse ed alte vie urinarie
FISIOPATOLOGIA EPATICA:
- Epatiti, cirrosi epatica, insufficienza epatica
- Itteri, patologie delle vie biliari.

L’insegnamento si articola in 48 ore di lezioni teoriche frontali.
Gli argomenti del programma verranno illustrati mediante presentazioni in PowerPoint.

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso l’esame scritto e orale volto ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.
Lo studente per superare l’esame orale dovrà dimostrare di:
- conoscere le basi eziologiche e i meccanismi patogenetici delle malattie nell’uomo e di saperne analizzare i principali aspetti cellulari e molecolari;
- conoscere i processi patologici multicellulari e le modificazioni tissutali e sistemiche delle principali malattie dell'uomo.
I parametri di valutazione comprendono:
- conoscenza e comprensione dell’argomento
- la capacità di trattare in maniera trasversale gli argomenti richiesti;
- la capacità di ragionamento critico e autonomia di giudizio
- la qualità dell’esposizione e l’utilizzo di una terminologia appropriata
- capacità di approfondimenti in modo autonomo

LE BASI PATOLOGICHE DELLE MALATTIE. Robbins e Cotran, Casa Editrice Elsevier
PATOLOGIA GENERALE CON ELEMENTI DI FISIOPATOLOGIA. Robbins, ed. Edra 2013

Ricevimento su appuntamento richiesto dallo studente tramite e-mail (denisa.baci@uninsubria.it).
Sede: Laboratorio di Immunologia e Patologia generale (1° piano), Padiglione ex Colonia Agricola, via Monte Generoso 71 (int. 3) Varese.
Il docente è disponibile ad incontri di approfondimento o di chiarimento sugli argomenti trattati.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: BIOTECNOLOGIE SANITARIE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 3
Curriculum: BIOTECNOLOGIE SANITARIE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 3
Curriculum: BIOTECNOLOGIE SANITARIE