Università degli studi dell'Insubria

ELEMENTARY PARTICLE PHENOMENOLOGY

A.A. di erogazione 2017/2018

Laurea Magistrale in FISICA
 (A.A. 2017/2018)
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
FISICA NUCLEARE E SUBNUCLEARE (FIS/04)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
60
Dettaglio ore: 
Lezione (60 ore)

Lo scopo del corso è quello di fornire agli studenti un'introduzione alla fenomenologia della fisica delle particelle elementari, definita come l'interazione tra le due principali sfere di attività: da un lato, lo sviluppo della teoria che descrive il mondo fisico a livello subnucleare e, dall'altro, il lavoro sperimentale volto a verificare la bontà di questa descrizione e di scoprire aspetti nuovi, ancora sconosciuti e spesso inaspettati. Gli studenti acquisiranno quindi una conoscenza dello stato dell'arte della fisica delle particelle elementari sia teorica che sperimentale, insieme ad una comprensione dei meccanismi e le motivazioni che ci hanno condotti all'attuale impianto teorico e sperimentale.

Fisica nucleare e subnucleare con esercitazioni
Fisica quantistica (Moduli 1 e 2)
Elettromagnetismo (Moduli 1 e 2)

• Simmetrie
› la violazione della parità nelle interazioni deboli
› la formulazione V–A di correnti deboli
› la teoria di Cabibbo
› il meccanismo GIM e la matrice CKM
› la violazione di CP nel Modello Standard

• La Fisica Adronica
› la teoria di Gell-Mann – SU(3)
› l'interazione forte – QCD
› le macchine ep e DIS
› il modello a quark–partoni di Feynman
› la libertà asintotica
› le particelle "nuove"

• Raggi Cosmici e le Prime Scoperte
› le macchine e+e–
› la scoperta dei quark c e b
› la scoperta del leptone tau
› le macchine pp
› la scoperta di W±, Z0 e il quark t

• Le Particelle Elementari e le Forze Fondamentali
› la rottura spontanea delle simmetrie (Higgs)
› la fisica dei mesoni B
› la scoperta e la misura della violazione di CP
› il decadimento del protone
› il Modello Standard

• Questioni Generali
› oscillazione e miscelamento dei neutrini
› GUT
› SuSy
› oltre le 4 dimensioni
› oltre il Modello Standard

Lezioni convenzionali alla lavagna, comprese le lezioni di esercitazione in aula per un totale di 48 ore.

L'esame di profitto prevede un'unica prova orale finale. Con lo scopo di accertare le capacità espositive nell'ambito della fenomenologia della fisica delle particelle elementari nonché il livello di comprensione della materia, agli studenti viene chiesto di fare un presentazione orale precedentemente preparata. Durante e dopo la presentazione, vengono poste delle domande volte a testare la capacità di ragionare sulla materia in esame e di controllare la comprensione dei vari argomenti toccati nelle lezioni.

Appunti disponibili online:
http://scienze-como.uninsubria.it/phil/Corsi/

Testi suggeriti ma non obbligatori:
P.G. Ratcliffe "An Introduction to Elementary Particle Phenomenology" (IoP, 2014);
D. Perkins, "Introduction to High Energy Physics" (CUP, 2000);
F. Halzen & A. Martin, "Quarks and Leptons" (Wiley, 1984);
Povh et al., "Particles and Nuclei" (Springer, 1995).

Orario di ricevimento:
su appuntamento (scrivere a philip.ratcliffe@uninsubria.it)

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: ASTROFISICA
Anno di corso: 1
Curriculum: FISICA MEDICA
Anno di corso: 1
Curriculum: FISICA GENERALE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE