Università degli studi dell'Insubria

State building

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento opzionale

 (A.A. 2017/2018)
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Settore disciplinare: 
DIRITTO COSTITUZIONALE (IUS/08)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
50
Dettaglio ore: 
Lezione (50 ore)

State Building (course for experts in cooperation and development programmes)
Obiettivi dell’insegnamento e risultati di apprendimento attesi
Il corso intende fornire agli studenti i principi fondamentali che governano i casi di ricostruzione di Stati uscenti da situazioni post-conflitto caratterizzate da gravi violazioni dei diritti umani e i connessi problemi che le società si trovano ad affrontare in tali complesse circostanze storiche. E’ particolarmente rivolto a studenti interessati a lavorare nel campo della cooperazione internazionale. Verranno invitati esperti in materia a fornire testimonianze e casi pratici durante lo svolgimento del corso: gli studenti sono invitati a partecipare attivamente in classe.

Non sono previsti requisiti

Contenuti e programma del corso
Durante il corso sarà affrontato il tema dello “State-building” e in particolare la ricostruzione dello Stato in società dilaniate dal conflitto e dalla violazione di diritti fondamentali, approfondendo il ruolo del processo di costituzionalizzazione nelle fasi di transizione post conflitto quale tappa fondamentale per stabilire le istituzioni necessarie per il funzionamento dello Stato. Saranno affrontati diversi casi internazionali di State-building, in particolare approfondendo le esperienze di State-building dell’Unione Europea nei Balcani occidentali e nel vicino Oriente.
Tipologia delle attività didattiche
Le lezioni saranno articolate in forma mista: frontale, seminariale e di riflessione condivisa.

Le lezioni frontali saranno integrate e supportate dall’elaborazione di materiali didattici ulteriori, pubblicati sulla piattaforma e-learning, così da renderli fruibili a tutti gli studenti.
Sempre sulla piattaforma e-learning saranno messi a disposizione, su supporto informatico, una selezione di atti normativi, saggi di dottrina, decisioni della Corte costituzionale, che serviranno altresì per gli approfondimenti di casi cui saranno chiamati a riferire e discutere gli studenti frequentanti.

Esame finale orale

Testi e materiale didattico
L'esame si svolgera' su materiale scelto di natura sia giurisprudenziale sia dottrinale. I testi verranno suggeriti a lezione, o per i non frequentanti, forniti su richiesta via mail.
Modalità di verifica dell’apprendimento
Per studenti frequentanti: Agli studenti frequentanti si richiede di partecipare attivamente al corso e di presentare una ricerca scritta al termine del corso su una delle tematiche toccate in classe.
Per studenti non frequentanti: esame orale
In entrambi i casi si valuterà la padronanza delle tematiche trattate, la capacità di pensiero critico dello studente e la sua competenza nell'impiegare strumenti appresi e risorse personali al fine di risolvere problemi complessi, reali o ipotetici. Sono oggetto di valutazione anche le capacità di esposizione.

Il ricevimento degli studenti è fissato immediatamente dopo la lezione. La docente è, peraltro, disponibile a concordare orari diversi di ricevimento, rispetto a quelli prefissati, previo contatto tramite email. Per studenti lavoratori sarà possibile anche fissare ricevimenti tramite Skype.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 2
Curriculum: Comune

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 2
Curriculum: Comune