Università degli studi dell'Insubria

STORIA E MEDIA

A.A. di erogazione 2018/2019

 (A.A. 2017/2018)
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
STORIA MODERNA (M-STO/02)
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
64
Dettaglio ore: 
Lezione (64 ore)

L’insegnamento si propone di analizzare la divulgazione o il disinteresse, più o meno strumentali, di speci-fiche tematiche storiche attraverso l’utilizzo di alcuni dei principali mezzi di comunicazione.
A tal fine il corso sarà organizzato per argomenti e le lezioni si articoleranno fondamentalmente in due par-ti: una teorica, volta a contestualizzare storicamente e storiograficamente ciascuna tematica, e una pratica in cui gli studenti, singolarmente o a gruppi di due/tre persone, preso atto di come la questione proposta è stata trattata dai mezzi di comunicazione (stampa, tv, web) saranno chiamati a cimentarsi di volta in volta nel ruolo di opinionisti, critici, redattori.
L’obiettivo finale è quello di offrire strumenti di analisi, di valutazione e di comparazione delle tematiche storiche proposte.
I risultati di apprendimento attesi sono:
- conoscenza delle tematiche oggetto dell'insegnamento;
- capacità di applicare e di interpretare le conoscenze storiche accumulate;
- capacità di maturare competenze per elaborare, grazie agli strumenti storiografici acquisiti (informazioni, teorie, interpretazioni) la redazione di testi divulgativi, critici, di opinione.

Gli insegnamenti del curriculum triennale, in particolare delle aree linguistiche, storiche e di comunicazio-ne scientifica, costituiscono il patrimonio concettuale essenziale per affrontare i temi proposti nel corso.

“Mondi in guerra”, dall’antico regime allo sviluppo del mondo moderno (sec. XV-XX):
- Antico Regime: i sistemi politici degli stati europei ed extra europei
- Le “armi” europee e la loro flessibilità nel corso dei secoli
- La scoperta e lo scontro con la complessità
- Incontro-scontro con il nemico di sempre: il mondo Islamico
- Il colosso ottomano, la sua evoluzione e interazione con il mondo europeo
- Verso la fine dello “strapotere” occidentale.

Gli obiettivi formativi del corso verranno raggiunti attraverso la modalità delle lezioni frontali (per un tota-le di 64 ore), che prevedono presentazione e discussione di tematiche storiche specifiche.
I testi di approfondimento e/o di divulgazione che gli studenti saranno via via chiamati a comporre vengo-no redatti in aula dove verranno anche discussi e valutati.

L’esame consiste in un colloquio orale teso all'accertamento dell’acquisizione e della corretta comprensione dei contenuti del corso. Sui contenuti di ogni volume in programma e sul materiale didattico disponibile sulla piattaforma e-learning sarà formulata una domanda rispetto alla quale si valuterà la conoscenza dell’argomento, la capacità espositiva, la capacità di analisi critica.
Il voto finale terrà conto dell’esattezza e della qualità delle risposte (60%), nonché dell’abilità comunicativa e della capacità di motivare adeguatamente affermazioni, analisi e giudizi mostrata durante il colloquio (40%).

È richiesto:
1. Lo studio dei seguenti testi:
- PAOLO VIOLA, l’Europa moderna. Storia di un’identità, Einaudi (limitatamente alle pagine VII-73)
- WILLIAM MONTGOMERY WATT, Breve storia dell’Islam, il Mulino
- BERNARD LEWIS, l’Europa e l’Islam, Laterza
- BERNARD LEWIS, Le origini della rabbia musulmana. Millecinquecento anni di confronto tra Islam e Occidente, Mondadori

2. La lettura del seguente testo:
- CORRADO FORMIGLI, Il falso nemico. Perché non sconfiggiamo il Califfato nero, Rizzoli 2016

Si effettua il venerdì dalle ore 16.30 alle ore 19.30 presso la sede della Struttura Dipartimentale di afferenza del docente (Via Mazzini 5, Varese). Si consiglia di prendere contatto direttamente con il docente via e-mail.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE