Università degli studi dell'Insubria

PROGRAMMAZIONE PROCEDURALE E AD OGGETTI

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento opzionale

Laurea triennale in INFORMATICA
 (A.A. 2017/2018)

Docenti

L'insegnamento è condiviso, tecnicamente "mutuato" con altri corsi di laurea, consultare il dettaglio nella sezione Mutuazioni
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
INFORMATICA (INF/01)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48
Dettaglio ore: 
Lezione (48 ore)

Il corso fornisce le basi della programmazione procedurale e ad oggetti. I due paradigmi sono analizzati attraverso lo studio dei linguaggi C e C++, effettuato attraverso esempi concreti. L’obiettivo primario consiste nella comprensione dei meccanismi interni legati all’implementazione di un linguaggio di programmazione.
Lo studente imparerà a sviluppare programmi in C e C++ attraverso un uso efficace e consapevole delle caratteristiche dei due linguaggi.
La conoscenza della semantica operazionale dei linguaggi C e C++ permette allo studente di analizzare in profondità le caratteristiche di altri linguaggi di programmazione, e di arricchire la propria competenza tecnica in modo autonomo. Lo studente sarà in grado di sviluppare soluzioni per problemi concreti sfruttando al meglio le caratteristiche degli approcci di programmazione appresi.

Prerequisiti: 

Viene richiesta la conoscenza di un linguaggio di programmazione e delle strutture di dati elementari

Le lezioni del corso affrontano i seguenti argomenti:

1) La programmazione procedurale (4h)
2) Il linguaggio C: elementi di base (8h)
3) Il linguaggio C: caratteristiche avanzate (12 h)
4) La programmazione ad oggetti: definizioni di base (6h)
5) Il linguaggio C++: elementi di base (6h)
6) Il linguaggio C++: caratteristiche avanzate (ereditarietà singola e multipla, regole di visibilità, polimorfismo, subtyping) (10 h)
7) La libreria STL (2h)

Lezioni frontali (48 h) tenute dal titolare del corso. Ogni lezione presenta elementi teorici e aspetti implementativi

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto e orale. Lo scritto (durata di 2 ore) consiste di 6 domande relative agli argomenti trattati nel corso. Ad ogni domanda è assegnato un punteggio nell'intervallo [0,5]. Se la somma dei punti ottenuti cade nell’intervallo [18,30] lo studente è libero di decidere se registrare il voto ottenuto o accedere alla successiva prova orale. L’orale è organizzato in 2 fasi:

Una discussione dello scritto (lo studente può illustrare in dettaglio le risposte fornite e permettere al docente di riesaminare il voto precedentemente assegnato);
Un’analisi approfondita di alcuni argomenti trattati nel corso. Il voto finale è dato dalla media del voto riportato allo scritto e quello riportato all'orale.

In aggiunta a slide e dispense distribuite tramite la piattaforma di e-learning, i testi di riferimento sono:

1) Brian W. Kernighan - Dennis M. Ritchie, Il linguaggio C, Pearson Prentice-Hall (II ed.)
2) Al Kelley - Ira Pohl, A Book on C, Addison-Wesley (4th ed.)
3) Bjarne Stroustrup, The C++ Programming Language (4th Edition), A&W Pearson education

Ricevimento studenti su appuntamento (da fissare via mail o direttamente al termine di ciascuna lezione).

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE