Università degli studi dell'Insubria

ISTOLOGIA

A.A. di erogazione 2016/2017

Laurea Magistrale Ciclo Unico 6 anni in MEDICINA E CHIRURGIA
 (A.A. 2016/2017)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
1
Crediti: 
7
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
95

Obiettivi dell’insegnamento e risultati di apprendimento attesi
Lo studente deve saper identificare i tessuti, le cellule e le strutture subcellulari, descriverne le caratteristiche microscopiche e ultrastrutturali e discuterne gli aspetti funzionali più direttamente associati alla specifica organizzazione morfologica
Con lo studio della gametogenesi, della fecondazione e delle prime fasi dello sviluppo embrionale, lo studente deve saper descrivere le modificazioni alle quali vanno incontro i foglietti primitivi fino alla spiegazione della formazione degli abbozzi degli organi che ne derivano

Sono necesserie conoscenze di base di Biologia, Chimica, Istologia, Anatomia già acquisite durante le Scuole superiori di 2° grado.

Contenuti e programma del corso
Citologia introduzione:
Membrana cellulare: struttura, funzioni e specializzazioni
Organuli citoplasmatici: reticolo endoplasmico liscio e rugoso, ribosomi, Golgi, lisosomi, vescicole di fagocitosi, mitocondri, citoscheletro e centriolo: struttura e funzione
Nucleo: morfologia e composizione. DNA , RNA. Brevi cenni sulla sintesi proteica. Mitosi e meiosi.

Istologia
Tessuto epiteliale: Tessuto epiteliale di rivestimento, classificazione, specializzazioni di membrana. Tessuto ghiandolare. Epiteli ghiandolari esocrini ed endocrini, citologia della secrezione. Tessuti connettivali: connettivo propriamente detto, sostanza fondamentale.Tessuto cartilagine. Tessuto osseo. Sangue: plasma e cellule del sangue. Tessuto muscolare: striato scheletrico, liscio, cardiaco. Tessuto nervoso: neurone,zolle del Nissl, prolungamenti, fibre nervose, sinapsi, placca neuromuscolare.
Embriologia
Gametogenesi. Fecondazione, segmentazione, blastocisti e annidamento. Trofoblasto, placenta. Embrioblasto: foglietti primitivi. Delimitazione dell’embrione. Ectoderma e suoi derivati. Endoderma e suoi derivati. Mesoderma e suoi derivati. Apparato branchiale. Annessi embrionali.
Organogenesi: Sviluppo degli apparati circolatorio, respiratorio, digerente, urinario, genitale, locomotore.

Tipologia delle attività didattiche:
lezioni frontali

lezioni frontali e lezioni pratiche di lettura del preparato istologico

Lo studente dovrà affrontare inizialmente una valutazione scritta delle competenze comprese ed acquisite relative agli argomenti inerenti al programma del corso.
La prova consiste in 30 domande a risposta multipla, da risolvere in 30 minuti. I quesiti saranno inerenti al programma degli insegnamenti del C. I. (Citologia, Istologia, Embriologia e basi di organogenesi), per definire il grado di conoscenza (30%), la capacità di applicare conoscenze e comprensione (35%) e la capacità di apprendimento (35%) in relazione al programma del corso.
Per ottenere l'idoneità a sostenere la prova orale è necessario aver risposto correttamente ad almeno 20 quesiti. L'idoneità è considerata valida solo per l'ammissione alla prova orale del medesimo appello.
La prova orale consta di domande relative al programma degli insegnamenti del C. I. (Citologia, Istologia, Embriologia e basi di organogenesi), per definire la capacità di comprensione (20%), la capacità di applicare conoscenza e comprensione (20%), l'autonomia del giudizio (20%), la capacità di apprendimento (20%) e le abilità comunicative (20%). La prova orale comprende anche la lettura e il commento di un preparato istologico con descrizione del campo microscopico osservato fino alla definizione del tessuto.
Il programma del corso prevede le basi teoriche e pratiche per identificare i tessuti, le cellule e le strutture subcellulari, nelle loro caratteristiche strutturali e ultrastrutturali. Individuare e descrivere le strutture implicate nei meccanismi del differenziamento cellulare, dell'istogenesi, dell'embriogenesi e delle basi di organogenesi.
Voto finale unico in trentesimi per il C.I.

Testi e materiale didattico:
- D.W. Forcett. Trattato di Istologia. Mc Graw-Hill
- Rosati e Colombo. Istologia . Edi Ermes
- Monesi. Istologia. Piccin
- Citologia e Istologia medica. Maraldi Tacchetti. Edi Ermes
- Ross, Pawlina - Istologia - Testo e atlante con elementi di biologia cellulare e molecolare Ed. Ambrosiana
- Calligaro et al. Citologia e Istologia funzionale. Edi Ermes
- Stevens Lowe.Istologia umana. Ed. Ambrosiana
- Gartner , Hiatt.Istologia. EdiSES

- Ed Italiana. De Caro, Galli. Embriologia medica di Langman. Masson
- K.L. Moore. Lo sviluppo dell’uomo. Zanichelli
- De Felici. Embriologia umana. Piccin
- Rosati. Embriologia generale dell’uomo. Edi Ermes
- Barbieri, Carinci. Embriologia . Ed. Ambrosiana

//

Insegnamenti

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE