Università degli studi dell'Insubria

LINGUA INGLESE ED ESERCITAZIONI DI LINGUA INGLESE (III ANNO)

A.A. di erogazione 2018/2019

 (A.A. 2016/2017)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
3
Crediti: 
11
Ore di attivita' frontale: 
360

Il corso mira ad ampliare e perfezionare la competenza nella mediazione linguistica scritta (traduzione) dall’inglese all’italiano e dall’italiano all’inglese con particolare attenzione ai diversi linguaggi e ai differenti contesti culturali. Sulla base delle conoscenze di analisi linguistica, testuale e contestuale acquisite, gli studenti saranno in grado di scegliere le strategie traduttive più appropriate da applicare a testi divulgativi e specialistici.
Le esercitazioni costituiranno parte integrante del corso e avranno come obiettivo il perfezionamento delle competenze comunicative della lingua funzionali all’uso in ambito professionale e accademico. Le attività punteranno a sviluppare un’appropriata e disinvolta espressione orale e scritta.
A conclusione del corso gli studenti sapranno usare la lingua in modo flessibile ed efficace per scopi sociali, accademici e professionali, produrre testi chiari, ben strutturati e articolati su argomenti complessi. Inoltre, avranno acquisito una buona padronanza degli strumenti linguistici e traduttologici necessari per produrre con successo traduzioni dall’inglese all’italiano e dall’italiano all’inglese.
La parte linguistica mira a fornire le conoscenze teoriche e le competenze applicative proprie dell’inglese advanced (livello C1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento) in una dimensione formativa di largo respiro volta anche all’acquisizione delle abilità comunicative necessarie in ambito professionale. Tali abilità includono quanto segue:
• comprensione di una vasta gamma di testi lunghi e impegnativi, riconoscendo le sfumature di significato
• capacità di esprimere idee in modo spontaneo e scorrevole senza troppa difficoltà nell’uso delle espressioni
• utilizzo flessibile ed efficace del linguaggio per scopi sociali, accademici e professionali
• capacità di produrre testi ben strutturati e dettagliati su argomenti complessi, mostrando competenza nell’uso dei connettori e degli elementi di coesione

Prerequisiti: 

Requisito fondamentale è un’ottima conoscenza della lingua italiana, pari ad almeno il livello C1 del Quadro Comune di Riferimento Europeo per le Lingue, e una disinvolta e accurata capacità espressiva scritta e orale.
È necessaria la padronanza della lingua inglese scritta e orale pari ad almeno il livello B2+ con alcune competenze relative al livello C1. Qualora le competenze non fossero adeguate, lo studente dovrà effettuare attività di autoapprendimento guidato presso il laboratorio linguistico.

Il corso istituzionale, di durata annuale, è suddiviso in due moduli.
Gli argomenti del primo modulo saranno:
1. Introduzione alla traduzione
2. Gli strumenti del traduttore
3. Tipologie testuali
a. testi narrativi
b. testi descrittivi
c. testi espositivo-informativi
d. testi argomentativi
e. testi regolativi
4. Strategie e procedimenti traduttivi
a. Analisi del contesto, dello stile e del registro
b. Analisi del pubblico
c. Rolling translation
d. Scelte lessicali e terminologiche
e. Revisione linguistica
5. Esercitazioni di traduzione EN-IT

Il secondo modulo avrà come oggetto:
1. Analisi linguistica contrastiva dell’italiano e dell’inglese
a. Analisi linguistico-culturale
b. Analisi semantica
c. Analisi morfosintattica: i sintagmi
2. Esercitazioni di traduzione IT-EN

Le esercitazioni di lingua, di durata annuale, verteranno sulle unità 8-12 del manuale Keynote:

Unit 8.
Language skills: cause and result.
Functions: cause-and-result relationships; work issues; Taking part in a meeting.
Pronunciation: voicing in final consonants; emphasizing the main focus of the sentence.
Unit 9.
Language skills: intensifying adverbs.
Functions: talking about stress; having difficult conversations.
Pronunciation: stress with intensifying adverbs; polite and assertive intonation.
Unit 10.
Language skills: passive reporting verbs; qualifiers.
Functions: facing risks; discussing alternatives.
Pronunciation: saying lists.
Unit 11.
Language skills: subordinate clauses.
Functions: talking about a vision of the future.
Pronunciation: intonation in subordinate clauses; sure and unsure tones
Unit 12.
Language skills: future in the past.
Functions: past views of the present; talking about financial decisions; making arrangements.
Pronunciation: sentence stress in explaining outcomes and in making arrangements.

Altre attività: potenziamento delle strutture linguistiche affrontate durante il corso (5 ore)

Oltre alle lezioni frontali, gli studenti svolgeranno in aula e a distanza le traduzioni assegnate che saranno oggetto di discussione e confronto durante le lezioni. Gli studenti saranno inoltre coinvolti, individualmente o a gruppi, in esercitazioni volte a mettere in pratica le competenze acquisite. È dunque richiesta una partecipazione attiva e costante.
Le esercitazioni e l’autoapprendimento guidato in laboratorio sono parte integrante del corso. In particolare, le esercitazioni rappresentano una fase fondamentale del processo di apprendimento e verifica della competenza linguistica. Nell’ambito delle esercitazioni saranno svolte simulazioni della prova d’esame relativa all’accertamento linguistico orale e scritto.

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Gli studenti in possesso di una certificazione ufficiale di livello C1 rilasciata da un ente riconosciuto dal MIUR sosterranno il test relativo alla parte teorica del corso istituzionale e le due prove di traduzione, ma saranno esonerati dalla prova scritta di accertamento linguistico (l’elenco aggiornato degli Enti Certificatori riconosciuti dal MIUR è reperibile all’indirizzo http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/dg-personale-scolas...). La certificazione va mostrata al docente ufficiale in sede di prova orale.
Grazie alla convenzione tra l’Università dell’Insubria e Cambridge English Language Assessment (Ente ufficiale di certificazione firmatario di accordi con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) il nostro Ateneo sarà sede di sessioni di esame per gli studenti che desiderano ottenere le certificazioni Cambridge.

PROVA SCRITTA
La prova scritta sarà suddivisa in quattro parti e sarà valutata in trentesimi:
• una prova di accertamento linguistico di livello C1 a verifica delle competenze linguistiche acquisite da svolgersi SENZA DIZIONARIO (durata 60 minuti) che include:
o reading comprehension
o listening comprehension
o use of English

• un test in lingua inglese di 20 domande a risposta multipla riguardante gli argomenti teorici trattati nel corso istituzionale (durata 30 minuti)
• una traduzione dall’inglese all’italiano di un testo di circa 100 parole (durata 60 minuti)
• una traduzione dall’italiano all’inglese di un testo di circa 100 parole (durata 60 min uti)

Sarà consentito l’uso dei dizionari ESCLUSIVAMENTE per le prove di traduzione.
La prova scritta sarà considerata superata soltanto se l’esito sarà sufficiente sia nella prova di accertamento linguistico, sia nel test, sia nel voto risultante dalla media delle due prove di traduzione (votazione non inferiore a 18/30). La votazione finale dello scritto risulterà dalla media dei voti riportati nelle quattro prove. La prova scritta ha validità di un anno solare.

PROVA ORALE
Colloquio in lingua inglese sui contenuti discorsivi del testo Keynote (articoli e TEDTalks) e su argomenti di carattere generale.
Oltre ai contenuti, sarà valutata la disinvoltura e l’accuratezza espressiva in inglese. L’esame orale sarà valutato in trentesimi.
La votazione finale risulterà dalla media dei voti della prova scritta e di quella orale.

TESTI OBBLIGATORI
- Morini, M., Tradurre l'inglese. Manuale pratico e teorico, Roma, Il Mulino, 2016
- Pierini, P., Comparing Italian and English. An Introduction, Roma, Aracne Editrice, 2004
- Osimo, B. Manuale del traduttore. Guida pratica con glossario, 3a ediz., Milano, Hoepli, 2011
- Lansford, L., Dummet, Stephenson, H., Keynote Advanced, Cengage Learning, ISBN-13: 978-1305399150 (da Unit 8 a Unit 12)
- Dummett, P., Mulanovic, P., Stephenson, H., Lansford, L., Keynote Advanced Workbook + CD, Cengage Learning, ISBN-13: 9781305578340
- NB in alternativa ai due testi in forma cartacea, è possibile acquistare il pacchetto student’s + workbook online: KEYNOTE ADVANCED STUD+DVD+ONLINE wbcode (ISBN 9781305880627)

Ulteriori materiali utilizzati durante il corso saranno resi disponibili sulla piattaforma e-learning dell’Ateneo, http://elearning3.uninsubria.it/ nella sezione dedicata al corso.

Dizionari di riferimento (opzionali)
MONOLINGUE
- Oxford Advanced Learner’s Dictionary, Oxford University Press
- Cambridge Advanced Learner’s Dictionary, Cambridge University Press
- Longman Dictionary of Contemporary English, Pearson Longman
- Longman Business English Dictionary, Pearson Longman

BILINGUE
- Picchi, Nuovo Picchi Grande Dizionario Inglese-Italiano, Italiano-Inglese, Hoepli
- Il Grande Dizionario Hazon, Garzanti

.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE