Università degli studi dell'Insubria

BIOCHIMICA

A.A. di erogazione 2016/2017

 (A.A. 2016/2017)
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Base
Settore disciplinare: 
BIOCHIMICA (BIO/10)
Crediti: 
1
Ore di attivita' frontale: 
24
Dettaglio ore: 
Lezione (24 ore)

Obiettivi dell’insegnamento e risultati di apprendimento attesi: biochimica
Conoscenza dei principi di biochimica del metabolismo umano.
BIOLOGIA GENERALE, docente Emanuela Maserati
Il corso si propone di fornire le basi metodologiche per lo studio dei fenomeni biologici nell’uomo ed in particolare dei meccanismi che sono all’origine della variabilità ereditaria dovute a mutazioni geniche e cromosomiche

Prerequisiti: 

Prerequisiti: biochimica
Buona conoscenza dei principi di chimica generale e organica, di biologia e citologia
BIOLOGIA GENERALE
Non sono previsti requisiti

Obiettivi dell’insegnamento e risultati di apprendimento attesi:biochimica
Carboidrati: nomenclatura e classificazione di aldosi e chetosi, Forme aperte e cicliche. Zuccheri complessi (esosamine, acido sialico). Disaccaridi di interesse biologico (saccarosio, maltosio, lattosio, cellobiosio), Omopolisaccaridi di struttura: cellulosa, Omopolisaccaridi di riserva: amido e glicogeno. Eteropolisaccaridi: i glicosaminoglicani.
Proteine: Classificazione chimica degli aminoacidi, reattività del gruppo carbossilico e amminico, serie D-L e loro importanza biologica. Legame peptidico e caratteristiche chimico fisiche. Struttura delle proteine, primaria, secondaria, terziaria e quaternaria.
Lipidi: Lipidi semplici: acidi grassi, nomenclatura. Ruolo del doppio legame sulla stabilità delle catene e isomeria. Lipidi complessi: trigliceridi, glicerofosfolipidi e sfingolipidi. Cenno sulla struttura delle membrane biologiche. Colesterolo e suoi derivati. Le glicoproteine. L’organizzazione strutturale delle membrane biologiche.
I trasportatori di ossigeno: proprietà strutturali e funzionali di mioglobina ed emoglobina.
Gli enzimi: proprietà e cinetica enzimatica. Inibizione enzimatica. Gli enzimi regolatori: enzimi allosterici ed enzimi regolati in modo covalente.
Il metabolismo: generalità, cenni di bioenergetica, il sistema ATP-ADP come tramite energetico fra catabolismo e anabolismo, basi molecolari dell’alto contenuto energetico dell’ATP, fosforilazione a livello del substrato. La “carica energetica” ed il suo ruolo regolativo. La catena respiratoria e la fosforilazione ossidativa. Attivazione del glucosio. Metabolismo del glicogeno e meccanismi di controllo.
La glicolisi, suo bilancio energetico e meccanismi di controllo. La decarbossilazione ossidativa dell’acido piruvico. La gluconeogenesi e meccanismi di controllo. Ossidazione degli acidi grassi. Il ciclo di Krebs, suo bilancio energetico e meccanismi di controllo. Le reazioni anaplerotiche.
Metabolismo degli aminoacidi: transaminazione, transdesaminazione. Meccanismi di difesa contro la tossicità dell’ammoniaca: sintesi della glutammina e ciclo dell’urea. I corpi chetonici. Adattamenti metabolici nel digiuno.
Gli ormoni: proprietà generali e meccanismi d’azione con particolare riferimento al ruolo dell’insulina e glucagone nei diversi metabolismi.
BIOLOGIA GENERALE, docente Emanuela Maserati
1. The cell as structural and functional unit.
2. Methods in formal general genetics
3. Methods in general cytogenetics
4. Molecular genetics: DNA, and RNAs
5. Mechanism of gene expression
In dettaglio:
La cellula
Leggi di Mendel
Eccezioni alle leggi di Mendel
Cromosomi umani
Le divisioni cellulari
Gametogenesi maschile e femminile
Determinazione cromosomica del sesso
DNA, struttura e duplicazione
La cromatina
Eterocromatina
Gli RNA, struttura e maturazione
Sintesi proteica e codice genetico
Tipologia attività didattiche:biochimica
lezioni frontali
BIOLOGIA GENERALE, Lezioni frontali

Testi e materiale didattici:biochimica
Tettamanti Biochimica medica
Lehninger Introduzione alla biochimica
BIOLOGIA GENERALE:Le basi biologiche dell’ereditarietà, terza edizione; Tiepolo L., Laudani U.; La Goliardica Pavese, Slides a disposizione degli studenti
Modalità di verifica dell’apprendimento:biochimica
30 quiz scritti a risposta singola
BIOLOGIA GENERALE: Per l’insegnamento di Biologia Generale l’esame è orale e verte su quesiti inerenti al programma dell’ insegnamento. Lo Studente viene valutato secondo i seguenti indicatori: conoscenza e capacità di comprensione (30%); capacità di applicare conoscenza e comprensione (30%); autonomia di giudizio (10%); abilità comunicative (20%); capacità di apprendimento (10%). Sono poste tre domande.

Corso Integrato