Università degli studi dell'Insubria

TEORIA, TECNICA E DIDATTICA DELL'ATTIVITA' MOTORIA IN ETA' EVOLUTIVA PEDIATRIA PREVENTIVA E SOCIALE

A.A. di erogazione 2017/2018

Laurea triennale in Scienze Motorie
 (A.A. 2016/2017)
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA (MED/38)
Crediti: 
3
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
28
Dettaglio ore: 
Lezione (28 ore)

Al termine del corso lo studente possiede le conoscenze relative alla crescita, alla sviluppo psico-motorio ed ai fabbisogni nutrizionali nell’età evolutiva. Conosce le principali condizioni patologiche che possono interferire con l’attività motoria. E’ in grado di scegliere stili e metodi educativi adeguati alle varie fasce d'età, agli obiettivi (aspetto educativo) e alla fase di sviluppo psico-fisico degli allievi (aspetto preventivo). Conosce le principali manovre rianimatorie (Pediatric Base Life Support).

Non vi sono prerequisiti

Le età pediatriche.
Principi di auxologia.
Principi di alimentazione e idratazione.
Principali patologie nelle varie età pediatriche.
Il processo educativo.
L’attività fisica come terapia.
Obesità, diabete, asma.
Principali emergenze pediatriche.
Le tecniche di rianimazione nel bambino.
Il bambino diversamente abile

Lezioni frontali

Test scritto consistente in quiz a risposta multipla

Giuliana Pento – Teoria, tecnica e didattica dell’attività Motoria per l’età evolutiva – Cleup sc – Padova.

Power-point delle lezioni.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.