Università degli studi dell'Insubria

FISIOLOGIA DELLO SPORT

A.A. di erogazione 2017/2018

Laurea triennale in Scienze Motorie
 (A.A. 2016/2017)

Docenti

MARTEGANI SERENA
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
FISIOLOGIA (BIO/09)
Crediti: 
3
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
24
Dettaglio ore: 
Lezione (24 ore)

Il corso ha come obbiettivo di offrire agli studenti l’opportunità di avvicinarsi alla fisiologia umana scoprendo tutte le sue possibili applicazioni in campo sportivo. L’uomo atleta studiato come ‘macchina’ in grado di trasformare energia chimica in meccanica, sistema complesso di organi coordinati in grado di migliorare la prestazione con l’allenamento.
Lo studente dovrà imparare a conoscere dal punto di vista anatomico e funzionale i principali organi ed apparati. In modo specifico la loro capacità di adattamento durate i diversi tipi di attività motoria.
Utilità dell’attività motoria in genere, se somministrata con frequenza e carichi corretti, è di essere terapia e prevenzione di diverse patologie di largo impatto sociale.

Acquisire conoscenze teorico pratiche sulla fisiologia applicata, ovvero sugli adattamenti e sui benefici indotti sull'organismo dall'allenamento, sia in termini di attività fisica di carico adeguato per il benessere e la salute, attività motoria adattata e attività sportiva finalizzata alla prestazione.
Acquisire conoscenze teorico pratiche sulla sport terapia, sulla prescrizione dell'esercizio e sulla sua somministrazione.
Acquisire conoscenze teorico pratiche sui diversi nutrienti, su come equilibrarli per favorire l'omeostasi e il benessere deòò'organismo e su come distribuirli in relazione all'attività sportiva svolta, agli orari e periodizzazione dell'allenamento.
Acquisire conoscenze base su integrazione e legislazione antidoping.

Conoscenze di matematica, fisica, statistica, chimica, biologia, genetica, anatomia e biochimica

Sistema cardiocircolatorio. Cenni di elettrocardiografia. Esami strumentali in cardiologia dello sport.
Apparato respiratorio. Cenni sull’esame spirometrico.
Endocrinologia.
Apparato digerente e alimentazione.
Metabolismo.
Sistema Muscolo scheletrico (biomeccanica ed energetica muscolare)
Lettura e Presentazione di articolo scientifico inerente la fisiologia dello sport
Prescrizione dell'esercizio fisico e sport terapia

Importanza di una corretta ed equilibrata alimentazione in un corretto stile di vita e nello sport; importanza di un adeguato reintegro idrosalino, energetico e proteico attraverso l’alimentazione e/o integrazione in relazione alla tipologia di allenamento; integrazione pre, durante e post gara. Periodizzazione dell'alimentazione in relazione al periodo di allenamento e competizione.

1)PIROLA V Cinesiologia Il movimento umano ed Edi.ermes.
2)Jutta Hochschild – Apparato locomotore- Anatomia e funzioni – Aspetti pratici per la terapia manuale (vol. 1 – 2 ) ed.Edi. Ermes
3)Kapandji IA Fisiologia articolare ed. Marrapese 1983
4)William J. Germann, Cindy L. Stanfield – Fisiologia - Ediset
5)Kendall EP, Kendall E Provance PG I muscoli – funzioni e test – 4° ed. Verduci editore 2000
6)Di Prampero Veicsteinas – Fisiologia dell’uomo – edi ermes
7)McArdle Katch & Katch – Fisiologia applicata allo sport – Casa Ed. Ambrosiana
8)Cerretelli – Fisiologia dell’esercizio – S.E.U.