ECONOMIA POLITICA

A.A. di erogazione 2016/2017

Laurea Magistrale Ciclo Unico 5 anni in GIURISPRUDENZA
 (A.A. 2016/2017)
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Sede: 
Como - Sant'Abbondio
Settore disciplinare: 
ECONOMIA POLITICA (SECS-P/01)
Crediti: 
9
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
55

Scopo del corso è di fornire allo studente un'introduzione semplice ma rigorosa ai principali problemi economici fondamentali. Lo studio si servirà anche di tecniche grafiche ed analitiche elementari. Sarà centrale lo studio dell'interazione tra le decisioni economiche individuali (ad esempio quella del consumatore o del produttore) e il funzionamento delle istituzioni in cui gli individui vivono (con particolare accento sul mercato).
Lo studio di questa interazione è importante per comprendere il sistema economico in cui viviamo. Particolare attenzione verrà posta allo studio del rapporto tra economia e diritto.

I prerequisiti consistono nella conoscenza della matematica elementare.

Il programma è diviso in 3 parti: nozioni introduttive; microeconomia e macroeconomia.
Gli argomenti che si intende trattare sono i seguenti:

(a) Nozioni Introduttive

Oggetto e metodo dell'Economia Politica. Economia di mercato e pianificazione. Principali problemi economici: microeconomia e macroeconomia. Analisi grafica e richiamo di nozioni di matematica elementare. Cenni di storia del pensiero economico.

(b) Microeconomia

Il problema del consumatore. Funzione individuale di domanda. Domanda aggregata. Surplus del consumatore. Il problema del produttore. Produzione e costi. Funzione individuale di offerta e offerta aggregata. Concorrenza perfetta e monopolio. Un esempio di oligopolio. Benessere sociale. Esternalità e beni pubblici. Il ruolo del governo in economia: politica economica, regolamentazione e norme antitrust.

(c) Macroeconomia

Elementi di contabilità nazionale. Legge di Say e principio della domanda effettiva. Scuola liberista e scuola keynesiana. Determinazione del reddito nazionale. Il moltiplicatore. Effetto della tassazione e dell’obbligo del pareggio del bilancio pubblico sul moltiplicatore. Il modello IS-LM.

A. Libro di Testo

J. Sloman-D.Garratt, Elementi di Economia, sesta edizione, Il Mulino, Bologna, 2014.
[I primi 11 capitoli]

B. Libro di Letture

P.Ciocca-I.Musu, Economia per il Diritto, Bollati Boringhieri, 2006.
[Le prime 5 letture obbligatorie, a cui ne vanno aggiunte due a scelta dello studente tra quelle dal n.6 al n.15]

Modalità di verifica dell’apprendimento
In ogni appello lo studente dovrà sostenere una preliminare prova scritta, prima dell'orale. In caso di mancato superamento della prova scritta, si sconsiglia vivamente allo studente di presentarsi all'orale.

Sono disponibili presso il sig.Nicola Faraldo, in aula studio della Manica Lunga, (oppure anche sulla piattaforma e-learning) le soluzioni delle prove scritte date nei precedenti appelli.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE