Università degli studi dell'Insubria

LINGUA ITALIANA I: COMPOSIZIONE DI TESTI TECNICO-PROFESSIONALI

A.A. di erogazione 2016/2017

 (A.A. 2016/2017)

Docenti

Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Base
Settore disciplinare: 
LETTERATURA ITALIANA (L-FIL-LET/10)
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
50
Dettaglio ore: 
Lezione (50 ore)

1) Conoscenza dell’italiano scritto a livello professionale e capacità di comprensione e scrittura di testi tecnico-professionali

2) Abilità comunicative di tipo descrittivo, informativo-espositivo e argomentativo.

3) Autonomia di giudizio nell’uso della bibliografia scientifica, nella selezione delle fonti cartacee e on-line, ecc.

Prerequisiti: 

Conoscenza dell’italiano livello C1

Previa una verifica delle competenze minime di base (grammaticali, ortografiche ecc.), il corso intende fornire agli studenti gli strumenti necessari per elaborare e produrre le varie tipologie di scrittura pratica e professionale: stesura di documenti, comunicati stampa, lettere d’affari, verbali, circolari, appunti, paper, abstract, relazioni, rapporti, tesi di laurea. Durante le lezioni gli studenti avranno modo di esercitarsi su questi generi di scrittura, con il supporto di abbondante materiale esemplificativo. Ampio spazio sarà, dunque, dedicato al momento della pratica, sempre affiancata da una teoria generale che consenta un rapido inquadramento della tipologia via via affrontata. Inoltre particolare attenzione sarà riservata alle tecniche dell’argomentazione, scritte ma anche orali (public speaking).

Programma del corso

Nozioni di ortografia e grammatica.

Nozioni di sintassi e lessico.

Produzione del testo.

Coesione e coerenza.

Tipologie di testo.

Criteri bibliografici.

Riassunto e tecniche di sintesi

Lettera commerciale.

E-mail.

Verbale.

Curriculum vitae.

Comunicato stampa.

Relazione.

Tecniche di argomentazione scritte e orali.

Scrittura della tesi.

Public Speaking

G. Antonelli, L’italiano nella società della comunicazione, il Mulino, 2007;

F. Gatta, R. Pugliese, Manuale di scrittura, Bologna, Bononia University Press, 2006

P. Italia, Scrivere all’università. Manuale pratico con esercizi e antologia di testi, Firenze, Le Monnier, 2006;

Altro materiale di riferimento viene fornito di volta in volta nel corso delle lezioni e attraverso la piattaforma di e-learning.
Testi per studenti non frequentanti

Grammatica italiana, Treccani, 2012;

L. Serianni, Italiano, Garzanti, 2010

Modalità di verifica dell’apprendimento

PROVA SCRITTA E ORALE (VOTO IN TRENTESIMI).

LA PROVA SCRITTA CONSTA DI 6 DOMANDE, SUDDIVISE IN: 2 DOMANDE SULLA COMPETENZA GRAMMATICALE; 2 DOMANDE SULLA COMPETENZA LESSICALE; 2 DOMANDE SULLE TIPOLOGIE TESTUALI.

LA PROVA ORALE PREVEDE DOMANDE APERTE SU PROBLEMATICHE INERENTI LA GRAMMATICA ITALIANA E LA COMUNICAZIONE.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE