Università degli studi dell'Insubria

SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI NELLE BANCHE

A.A. di erogazione
Insegnamento opzionale

 (A.A. 2016/2017)
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Settore disciplinare: 
ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI (SECS-P/11)
Crediti: 
3
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
20
Dettaglio ore: 
Lezione (20 ore)

Il corso ha come obiettivo la comprensione e l’apprendimento dei principi fondamentali del sistema di controllo interno, del relativo ruolo nel sistema di governo delle banche, nonché dei meccanismi di funzionamento e dei ruoli e responsabilità dei diversi attori coinvolti anche alla luce della regolamentazione di settore.

Il corso si prefigge l’analisi e la comprensione delle finalità del sistema dei controlli interni nelle banche ed il relativo ruolo di presidio della stabilità del rapporto fiduciario con gli stakeholder e degli specifici rischi che caratterizzano l’operatività degli intermediari.
Particolare attenzione verrà quindi dedicata ai principi, agli elementi ed ai requisiti fondamentali di un sistema dei controlli interno efficace anche alla luce delle evoluzioni che i modelli hanno evidenziato nel tempo e della maggiore attenzione che i Regolatori hanno prestato a tale aspetto negli ultimi anni al fine di consentire un adeguato presidio dei rischi tipici di settore, nonché, di prevenire danni reputazionali e di garantire adeguate informazioni agli Organi aziendali. In tale contesto particolari approfondimenti saranno effettuati con riferimento alla centralità del Risk Appetite Framework ed alla gestione dei rischi al fine di assicurare l’efficacia del sistema di controllo inteno.
Successivamente verranno analizzati ruoli e responsabilità dei diversi dei diversi organi del governo societario e delle funzioni aziendali in rapporto al sistema dei controlli interni nelle banche e nei gruppi bancari, nonché, le attribuzioni delle funzioni di controllo di secondo e terzo livello e le evoluzioni delle stesse nel recente passato.
L’ultima parte del corso sarà infine dedicata all’analisi delle attività di coordinamento tra le diverse funzioni controllo ed ai relativi flussi informativi con particolare focus sulle modalità di predisposizione dei principali documenti aziendali e di implementazione dei relativi processi.
Durante il corso sarà eventualmente consegnato e/o indicato agli studenti materiale tecnico (istruzioni di vigilanza e circolari, documenti ecc.) sui quali poter seguire le lezioni anche al fine di procedere con l’analisi di casi pratici.

Indicati dal docente a lezione Indicati dal docente a lezione

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI
Anno di corso: 2
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 2
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI