Università degli studi dell'Insubria

Storia e storie del mondo contemporaneo

Icona Cdl Storia
Anno Accademico 2018/2019
Laurea triennale in STORIA E STORIE DEL MONDO CONTEMPORANEO (History and Stories of the Contemporary World)

L-42 - Classe delle lauree in Storia
Sede del corso: Varese - Università degli Studi dell'Insubria
Coordinatore - Presidente
Crediti: 180
Durata: 3

Qual è il modo migliore per vivere consapevolmente il proprio ruolo nel mondo contemporaneo e prepararsi alle professioni del nuovo millennio?
Conoscerlo e comprenderlo attraverso un percorso di studi specializzato nell’approfondimento della storia, del pensiero e delle forme di storytelling e cultura pop dal ‘900 a oggi. Anzi a domani.

Perché iscriversi?
Perché per vivere in modo consapevole il proprio ruolo nel mondo contemporaneo è necessario conoscerne la Storia, allenare un pensiero critico e dominare le regole della rappresentazione, della narrazione e della riflessione.
Attualmente non esiste un corso di laurea che approfondisca in modo completo e interdisciplinare la complessità degli oggetti, delle relazioni e delle problematiche che caratterizzano la nostra quotidianità.
Questo corso ti offre la possibilità di farlo seguendo tre percorsi principali: approfondimento degli eventi e delle dinamiche che hanno costruito il presente; riflessione critica sulle interpretazioni filosofiche e sulle applicazioni scientifiche della contemporaneità; studio comparato delle forme, dei linguaggi e delle strategie dell’industria culturale (cinema, televisione, editoria, musica, visual arts, ambiente digitale).
L'obiettivo è semplice quanto ambizioso: formare operatori culturali che conoscono il loro tempo, sanno tradurlo in uno storytelling articolato, trasversale, rivolto al futuro e sono in grado di rispondere agli stimoli che provengono dal mondo dell’industria culturale, dagli sviluppi scientifico-tecnologici ma anche dalle innovazioni recentemente introdotte nel settore scolastico.

Cosa studierai?
I punti di forza del corso sono una spiccata vocazione alla contemporaneità, il confronto con le molteplici forme di narrazione, l’interdisciplinarietà che consente di ripensare la storia sotto diverse prospettive, in un dialogo aperto, continuo e paritetico con altre discipline.
Nel corso degli studi acquisirai così conoscenze storiche, filosofiche, scientifiche che ti consentiranno di comprendere e di interpretare il secolo in cui vivi ma anche di sviluppare particolari competenze che ti permetteranno di raccontare il tuo tempo e quello passato attraverso le sue molteplici forme narrative.
Il tutto avverrà attraverso un’offerta formativa integrata anche da attività di laboratorio professionalizzanti tenute da specialisti ed esperti, da tirocini formativi presso aziende e istituzioni con lo scopo di facilitare l'inserimento nel mondo del lavoro, e ancora da soggiorni all’estero, anche nel quadro di accordi internazionali.

Eventi
Il corso si fonda su un costante coordinamento tra i componenti del corpo docente e si rinnova attraverso una continua interazione con i maggiori professionisti e stakeholder a livello nazionale e internazionale. 
Nell’arco dei tre anni potrai quindi fare esperienze dirette partecipando a incontri periodici in cui esponenti qualificati ai massimi livelli, ciascuno nel proprio ambito professionale, illustreranno e condivideranno con te le proprie esperienze.
Qui di seguito alcuni degli eventi che già hanno trattato le forme di narrazione e di storytelling che potrai approfondire nel corso dei tuoi studi, organizzati in Ateneo da alcuni dei docenti che avrai come professori: 

Gomorra day, con la partecipazione di Marco d’Amore, dei The Jackals, video maker de Gli effetti di Gomorra sulla gente e di Antonio Visca, head di Sky Atlantic HD 

Il basket tra Usa e Italia nelle riflessioni di un campione,  con la partecipazione di Bob Morse, campione del basket internazionale con la maglia del Varese pallacanestro

Il segreto dei Marò, con la partecipazione del giornalista Toni Capuozzo

Malato di montagna, con la partecipazione di Hans Kammerlander, esploratore e guida alpina

Vaticano 2.0, con la partecipazione di Mons. Dario Edoardo Viganò, già prefetto della segreteria per la Comunicazione della Curia Romana e direttore del Centro Televisivo Vaticano 

Overland. Il viaggio come scoperta e missione, con la partecipazione di Beppe Tenti, imprenditore esploratore e produttore del programma Overland

Siamo Iene. Animali selvaggi, con la partecipazione di Gaston Zama, autore e regista di Le Iene e di Cizco, inviato de Le Iene

Spazio ultima frontiera, con la partecipazione di Amalia Ercoli-Finzi, accademica, scienziata, conosciuta come la “mamma” della missione Rosetta e di Enzo Giorgio, amministratore di ALTEC, Aerospace Logistics Technology Engineering Company

Sogni creatività e mestiere. Cinquant’anni di chilometri, canzoni e aquiloni con la partecipazione di Mauro Pagani, polistrumentista, compositore, autore e produttore discografico

Il punto bianco nel cuore dell’uomo. Incontro con Farhad Bitani, ex capitano dell’esercito in Afghanistan

Progetto Giovani Pensatori
 

altre informazioni

Requisiti di accesso

Per accedere al corso di laurea devi essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo.
La tua preparazione dello sarà valutata, in ingresso, con un test obbligatorio di verifica delle conoscenze

Per informazioni

Iscriviti

È questo il corso che fa per te? Allora iscriviti e studia con noi! 
L'iscrizione, in linguaggio universitario, si chiama "immatricolazione". Consulta sempre gli Avvisi per sapere quando puoi immatricolarti.

Se può interessarti una valutazione informale della tua carriera precedente, consulta

Coordinatore - Presidente
Crediti: 180
Durata: 3

Contatti

Referente Servizio di ascolto MDQ - DISTA

Servizio di Ascolto Manager Didattici per la Qualità - DiSTA

Bacheca della didattica

Consulta la Bacheca per tutte le informazioni utili alla tua carriera universitaria

Orari