U-Multirank: Insubria al top per le pubblicazioni, il tasso di occupazione dei laureati e i rapporti con il territorio

22 Giugno 2022
Logo U-Multirank e diagramma a torta dei risultato Insubria

Sono stati resi noti i risultati di U-Multirank, classifica internazionale promossa e finanziata dalla Commissione Europea alla quale hanno partecipato oltre 2200 atenei di 96 Paesi, tra i quali 82 italiani.

U-Multirank si differenzia per il suo metodo innovativo e user-driven, in quanto non produce un’unica classifica, ma permette di confrontare le università mediante un elevato numero di indicatori (circa 40) in base a cinque dimensioni:

  • Teaching and Learning (Didattica);
  • Research (Ricerca);
  • Knowledge Transfer (Trasferimento delle conoscenze);
  • International Orientation (Internazionalizzazione);
  • Regional Engagement (Rapporti con il territorio).

Per ciascun indicatore è attribuito un punteggio qualitativo da A a E: A (Very good), B (Good), C (Average), D (Below average), E (Weak), x (not applicable), - (data unavailable)

Sui 38 parametri valutati, in 19 l’Università dell’Insubria ha ottenuto un punteggio tra Very Good e Good, con 8 giudizi di livello A.

I parametri per cui l’ateneo ottiene la massima valutazione riguardano essenzialmente le pubblicazioni, la percentuale di iscritti che completano il proprio percorso di studi, il tasso di occupazione dei nostri laureati e i rapporti con il nostro territorio. In particolare, l’Insubria conquista il punteggio in 3 indicatori su 6 nell’ambito della Terza missione. Nella dimensione Ricerca 7 indicatori su 11 hanno ricevuto la valutazione tra buono e ottimo.

Per consultare U-Multirank: https://www.umultirank.org/study-at/university-of-insubria-rankings/

 

Ultima modifica: Mercoledì, 22 Giugno, 2022 - 10:05