Coronavirus: il messaggio del rettore Angelo Tagliabue agli studenti

Mercoledì, 4 Marzo 2020
rettore

Care studentesse e cari studenti,

è confermata la sospensione delle attività formative nelle sedi dell’ateneo almeno fino al 15 marzo. Stiamo vivendo tutti insieme un momento di difficoltà, in cui ciascuno di noi è chiamato a fare del proprio meglio, a coltivare i talenti e i sogni, a guardare in se stesso, a lavorare e studiare per essere sempre pronto.

I docenti e il personale tecnico-amministrativo, che ringrazio, stanno compiendo uno sforzo notevole e lodevole per consentirvi di non interrompere i vostri programmi e garantirvi la possibilità di raggiungere i traguardi che vi siete prefissati.

A voi la responsabilità di usare questi giorni per approfondire lo studio con impegno, per tornare alla quotidianità accademica con consapevolezza e con una rinnovata capacità di confronto, che è il motore della vita universitaria.

Nelle prossime ore avrete tutti i nuovi aggiornamenti necessari per la didattica, gli esami e le lauree. Affrontare gli ostacoli di oggi con metodo, positività e fiducia non può che contribuire alla vostra crescita personale e professionale.

Il rettore Angelo Tagliabue

 

Tutti gli aggiornamenti su: www.uninsubria.it/coronavirus

Ultima modifica: Lunedì, 9 Marzo, 2020 - 11:20