Università degli studi dell'Insubria

Informazioni per gli iscritti

Esami annuali di profitto

Al termine del singolo anno accademico e del relativo periodo formativo, lo specializzando deve sostenere l’esame annuale di profitto il cui mancato superamento comporta la risoluzione anticipata del contratto. Non è più prevista alcuna sessione di recupero.
In caso di sospensione della formazione per un periodo superiore a 40 giorni, l’esame annuale di profitto potrà essere sostenuto solo dopo il periodo di recupero identico al periodo di assenza. In tali casi il consiglio della scuola dovrà stabilire degli appelli straordinari per consentire agli interessati di poter rinnovare il contratto di formazione specialistica dopo il recupero dell’assenza. Anche per gli iscritti all’ultimo anno di corso che, avendo sospeso, devono recuperare il periodo di assenza, dovranno essere stabiliti degli appelli straordinari per la discussione della tesi.

Consulta anche:

Rinnovo iscrizione e pagamento tasse

Dopo aver superato l'esame di profitto é necessario provvedere al rinnovo di iscrizione dalla propria sezione, alla voce "Iscrizione" "Rinnovo iscrizione" a seguito della quale saranno generati i bollettini di pagamento elettronici relativi all'anno di corso. Alla sezione “Pagamenti” potrà trovare tutti i versamenti da effettuare e le relative scadenze.

Consulta anche:

Periodo fuori sede della scuola

Documenti

Ai sensi dell’art. 40 comma 6 del D. Lgs. 17 agosto 1999. n. 368, nell'ambito dei rapporti di collaborazione didattico-scientifica integrata tra universita' italiane ed universita' di Paesi stranieri, la formazione specialistica puo' svolgersi anche in strutture sanitarie dei predetti Paesi, in conformita' al programma formativo personale del medico e su indicazione del consiglio della scuola, fermo restando quanto previsto dall'articolo 12 del decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, 162. La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato. Le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano rep. 81 del 18/04/2007 ha stabilito che: “si concorda che i periodi di formazione specialistica che i medici possono svolgere anche in strutture sanitarie di paesi stranieri, nell’ambito dei rapporti di collaborazione didattico- scientifica, non possano essere superiori ai diciotto mesi.”

Per la frequenza presso strutture italiane, non appartenenti alla rete formativa delle scuole di specializzazione, deve essere stipulata apposita convenzione tramite la Scuola di Medicina.

Esame finale di diploma

L'esame finale consistente nella presentazione di un elaborato scritto su una tematica coerente con i fini della Specializzazione, realizzata sotto la guida di un docente della scuola. La tesi può essere redatta in lingua straniera (inglese) previa autorizzazione da parte del Consiglio della Scuola.                              
Lo Specializzando, per essere ammesso all'esame finale, deve aver frequentato in misura corrispondente al monte ore previsto, aver superato gli esami annuali e il tirocinio ed aver condotto in prima persona, con progressiva assunzione di autonomia professionale, atti medici specialistici certificati secondo lo standard nazionale specifico.

Consulta anche:

Contratto di formazione specialistica

Documenti

All’inizio di ciascun anno di formazione, dopo aver superato l’esame di profitto per l’ammissione all’anno successivo, il medico specializzando é tenuto alla firma del contratto di formazione specialistica entro 15 giorni dall’inizio dell’anno.
Consulta anche:

Infortunio e copertura assicurativa "Colpa grave"

Documenti

In caso di infortuni degli iscritti alle Scuole di Specializzazione dell’Area medica in servizio presso l’Ospedale di Circolo “Fondazione Macchi” di Varese, le denunce di infortunio competono all’Azienda Ospedaliera stessa: Area Gestione Risorse Umane in Viale Borri n. 57 - signora Antonella Pensabene, tel. 0332/278495 alla quale dovrà pertanto essere recapitata la documentazione medica da allegare alla pratica (verbale del pronto soccorso), nonché comunicata ogni altra informazione riguardante il sinistro necessaria per la compilazione del modulo di denuncia.
Gli iscritti alle scuole di specializzazione frequentanti presso Aziende Ospedaliere Convenzionate, sono tenuti a presentare la documentazione relativa direttamente presso l'area risorse umane dell'azienda ospitante.
 
A decorrere dal 01/03/2011, l'adesione alla polizza assicurativa facoltativa per la copertura del rischio della "colpa grave" può avvenire esclusivamente registrandosi sul sito del Broker assicurativo AON S.p.A.

Documenti utili