MAGRI GEO

foto di

MAGRI GEO

Ricercatori
Orario di ricevimento:

È possibile concordare data e ora del ricevimento contattando il docente via e-mail (geo.magri@uninsubria.it).

Geo Magri, già ricercatore allo European Legal Studies Institute dell’Università di Osnabrück e assegnista di ricerca dell’Università di Torino, ha acquisito una solida esperienza con riferimento ai progetti di armonizzazione del diritto privato europeo, svolgendo attività di consulenza per il Parlamento e la Commissione europea.

La sua attività di ricerca si è concentrata, in modo particolare, su diritto dei consumatori, proprietà e diritti reali, beni culturali, diritto dello spettacolo e prescrizione. Già vicepresidente della Internationale Juristenvereingung, è membro di numerose associazioni scientifiche, tra le quali si segnalano l’Association Henri Capitant, la Deutsch-Italienische Juristenvereinigung, la Società italiana degli esperti del diritto delle arti e dello spettacolo e la Italian Society for Law and Literature. Ha tenuto conferenze in Italia, Germania e Polonia ed è autore di numerose monografie e di oltre cinquanta saggi minori pubblicati in italiano, inglese e tedesco.

Gastwissenschaftler (Sommersemester 2019) allo European Legal Studies Institute dell’Università di Osnabrück, è referente per l’Italia nel progetto internazionale Gemeineuropäisches Personenrecht coordinato dal prof. Christian von Bar e finanziato dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG).

Individual partner del 1995 UNIDROIT Convention Academic Project e arbitro presso la Court of Arbitration for Art (CAfA) de L’Aia (Olanda) e iscritto nella European Parliament, Directorate-General for Parliamentary Research Services, list of legal experts for the provision of independent external expertise per le aree diritto privato e diritto comparato.