Università degli studi dell'Insubria

L'Università dell'Insubria presente al FORUM ITALIA-CHINA

Mercoledì, 5 Dicembre 2018
La delegazione dell’Insubria con il Ministro Bussetti (da sinistra: Carminati, Panno, Bussetti, Zamperetti, Porta)

Una delegazione dell’Università dell’Insubria guidata dal prof. Giorgio Zamperetti, Delegato del Magnifico Rettore all’Internazionalizzazione, ha preso parte al Forum Italia-Cina, svoltosi a Milano il 4 dicembre. Il Forum è organizzato ogni anno dal 2010 ed è il più grande evento europeo di internazionalizzazione con il paese asiatico; finora ha coinvolto 8000 esperti in occasioni di visite reciproche, ha attivato 4.900 azioni di trasferimento tecnologico e favorito oltre 600 accordi di cooperazione. La giornata è stata inaugurata dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Marco Bussetti e dal Ministro cinese della Scienza e della Tecnologia Wang Zhigang; ha fatto seguito una finestra sulle più promettenti attività avviate da start-up innovative e giovani talenti, nonché numerosi seminari tematici, dalle manifatture intelligenti alla rivoluzione energetica, dall’urbanizzazione sostenibile alle scienze della vita e della salute. La delegazione era composta, oltre che dal prof. Zamperetti, dal prof. Giovanni Porta, genetista medico, dalla prof.ssa Barbara Carminati, docente di informatica e dal prof. Alessandro Panno, economista. La delegazione insubre ha sviluppato nel corso della giornata numerosi contatti che saranno sicuramente utili nel processo di internazionalizzazione dell’Ateneo.

 

Nella foto la delegazione dell’Insubria con il Ministro Bussetti (da sinistra: prof.ssa Carminati, prof. Panno, prof. Bussetti, prof. Zamperetti, prof. Porta)

 

Ultima modifica: Mercoledì, 5 Dicembre, 2018 - 11:52