Università degli studi dell'Insubria

Vaccini: questi conosciuti

Giornata informativa con esperti dell’Università dell’Insubria e tavola rotonda moderata da Alessandro Cecchi Paone

 

Il 31 gennaio a partire dalle ore 16 nell’Aula Magna di via Ravasi a Varese, l’Università dell’Insubria in collaborazione con l’Associazione Giovanna Tosi per la Lotta contro i Tumori e con l’AVIS sovracomunale di Varese, riunisce attorno al tavolo diversi esperti
dell’Ateneo e dell’Ospedale di Circolo per parlare di vaccini: il Prof. Roberto Accolla, immunopatologo, il Prof. Antonio Toniolo, microbiologo medico, il Prof. Paolo Grossi, infettivologo, il Prof. Massimo Agosti, pediatra, il dott. Vincenzo Saturni, medico trasfusionista, la Prof.ssa Licia Iacoviello, epidemiologa, il Prof. Fabio Minazzi, filosofo della scienza.

Nonostante i vaccini rappresentino uno dei più grandi successi della medicina moderna, paure e ingiustificate credenze sono il combustibile del fronte di opposizione: da “il mio bimbo sta bene: perché dovrei vaccinarlo?” a “in rete ho letto che fanno male”, è un susseguirsi di informazioni e affermazioni che richiedono a gran voce di comunicare e confrontarsi con il grande pubblico per rispondere a dubbi e domande e raccontare le sfide vinte e quelle ancora da affrontare.

Come dimenticare che dopo 349 persone, soprattutto bambini, salvati dalla rabbia grazie al vaccino  messo a punto da Louis Pasteur, un terribile dubbio venne diffuso a mezzo stampa alla morte del ragazzo nr 350 (a cui in realtà il vaccino venne somministrato troppo tardi rispetto al momento del contagio, a causa di un lungo viaggio fatto per raggiungere lo scienziato), dubbio che diventa immediatamente certezza quando si tratta di salute.

Come afferma il prof. Accolla, organizzatore dell’evento, “la scoperta dell’immunità e la possibilità di prevenire le malattie infettive tramite la vaccinazione, la procedura che mima la risposta immunitaria dell’individuo all’agente infettivo senza provocare gli effetti devastanti del patogeno, hanno permesso di salvare centinaia di milioni di individui”.

Ne parliamo il 31 gennaio.
Guarda l’anticipazione video: https://www.youtube.com/watch?v=5jnqLZ53HeI

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Quando

Giovedì, 31 Gennaio, 2019 -  
16:00 / 19:00

Dove

Varese, via Ravasi 2
Argomento: 
Territorio Insubria