Inaugurazione del Corso Unicef sui 30 anni della Convenzione Onu per i diritti dei bambini

«Trent’anni di storia dei diritti dell’infanzia: dal formale riconoscimento alla pratica applicazione» è il titolo del Corso universitario multidisciplinare di educazione allo sviluppo (Cumes) che celebra, in questa quinta edizione, la Convenzione Onu sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza del 1989. Lo organizza il Comitato provinciale per l’Unicef di Como in collaborazione con l’ateneo, in particolare con il Dipartimento di Diritto, economia e culture, con i centri di ricerca Cesgrem e Dirmis e con il progetto «Giornata del giurista» promosso dalla Commissione Orientamento.

Sono in programma sei lezioni, dal 30 ottobre al 5 dicembre, dalle 15.30 alle 18 nell’aula magna del Chiostro di Sant’Abbondio a Como. Nel primo incontro intervengono la presidente del comitato Unicef di Como Manuela Bovolenta, la coordinatrice del comitato scientifico dell’Insubria Gilda Ripamonti e le relatrici Fiammetta Casali, presidente del Comitato regionale Lombardia Unicef, e Elisabetta Lamarque professore associato dell’Università di Milano-Bicocca in comando alla Corte Costituzionale.

Tra gli altri relatori ci sono i professori dell’Università dell’Insubria Giorgio Grasso, Chiara Perini, Alessandro Ferrari, Valentina Jacometti e Barbara Pozzo; il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia Alessandro Galimberti; Giovanni Ghibaudi, coordinatore dell’ufficio di Mediazione minorile di Torino; Chiara Ricci e Rosella Morelli di Unicef Italia. Sono previsti interventi anche di Unicef internazionale e le testimonianze esterne del pediatra Gaetano Mariani, di Giacomo Franceschini di Intersos, di Chiara Bedetti e di un portavoce di We World.

Il comitato scientifico dell’Università è formato dai professori Gilda Ripamonti (coordinatrice), Giuseppe Colangelo, Barbara Pozzo e Giulia Tiberi. Nel comitato scientifico Unicef compaiono Manuela Bovolenta, Rosella Morelli, Fausta Donnini.

Il corso ha un costo di 20 euro da versare a Unicef e accetta sino a 100 iscritti. La frequenza, previo superamento del test conclusivo, secondo quanto deliberato dai Dipartimenti Didec e Disuit dell’Insubria, permette il riconoscimento di 3 crediti formativi universitari. La giornata del 14 novembre è in corso di accreditamento per la formazione obbligatoria dell’Ordine dei giornalisti.

Maggiori informazioni al seguente link: 

https://www.uninsubria.it/postlauream/v-corso-unicef-trent%E2%80%99anni-...

Iscrizioni online: https://www.unicef.it/doc/7776/corso-universitario-unicef-como-2019.htm

Quando

Mercoledì, 30 Ottobre, 2019 -
Dal 15:30 al 18:00

Dove

Via Sant’Abbondio, 12, 22100 Como, Italia
Argomento: 
Didattica e formazione
Territorio Insubria
Ricerca e Innovazione