Ciclo di seminari di finanza innovativa del Creares: prospettive di finanza innovativa per le PMI

Finanza innovativa

Nuovo incontro per il ciclo di seminari intitolato «Temi di finanza innovativa per le piccole e medie imprese (Pmi)» organizzato dal CreaRes Centro di ricerca in Etica degli affari e responsabilità sociale diretto dalla professoressa Cristiana Schena, nell’ambito del Dipartimento di Economia dell’Università dell’Insubria. L’iniziativa è supportata dalla Fondazione «Giovanni Valcavi per l’Università degli Studi dell’Insubria» e patrocinata dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

I webinar sono proposti gratuitamente sulla piattaforma Microsoft Teams, aperti al pubblico e agli operatori interessati. La partecipazione a ciascun webinar prevede il riconoscimento di 2 crediti formativi per la formazione professionale continua ed obbligatoria riconosciuta dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e Esperti Contabili.

I programmi dei singoli incontri, ulteriori informazioni e iscrizioni sono disponibili a questo LINK

➡️ Il 18 maggio 2022 alle ore 17 presso la Sala Conferenze di Intesa Sanpaolo di Piazza Belgioioso, 1 a Milano si svolgerà il convegno “Prospettive di finanza innovativa per le PMI”, organizzato dal CreaRes dell’Università dell’Insubria in collaborazione con Intesa Sanpaolo.

Alla tavola Rotonda, che sarà moderata da Debora Rosciani, giornalista e conduttrice di Radio24, interverranno Paolo Ciocca (Commissario CONSOB), Giorgio Gobbi (Direttore della Sede di Milano della Banca d'Italia), Gian Maria Gros-Pietro (Presidente di Intesa Sanpaolo), Emanuele Orsini (Vice Presidente di Confindustria per il Credito, la Finanza e il Fisco), che prospetteranno le linee di sviluppo ravvisabili per il supporto finanziario delle PMI nel rinnovato contesto economico, proponendo una lettura nell’ottica delle imprese, degli intermediari finanziari e delle Autorità di vigilanza.

L’incontro costituisce l’occasione per un dibattito sulle prospettive della finanza innovativa per le PMI e per la presentazione del volume curato da Rossella Locatelli e Cristiana Schena dell’Università dell’Insubria «Il nuovo ecosistema finanziario per le PMI. Le opportunità della digitalizzazione e dello sviluppo sostenibile», in uscita a maggio 2022 per i tipi di Franco Angeli Editore. Il volume mette in luce che la sfida per il rilancio dell’economia italiana dipende dalla capacità di sviluppare e sfruttare le potenzialità connesse a un ecosistema finanziario, fondato su efficaci collaborazioni e su una partnership pubblico-privata, che sia fucina di soluzioni innovative a supporto di un numero sempre più elevato di PMI. A tal fine è necessario che tutti gli attori del sistema si mettano in gioco, non solo per riuscire a selezionare e supportare le PMI più sane e capaci di dar vita ad uno sviluppo economico che faccia leva sui driver della innovazione tecnologica e della sostenibilità, ma anche per realizzare un gioco di squadra con regole e condizioni innovative, che valorizzi e stimoli la capacità imprenditoriale delle PMI italiane, troppo spesso riconosciuta e accreditata all’estero più che nei confini nazionali.

Il volume si rivolge a tutti gli attori rilevanti per progredire in questa direzione, offrendo una pluralità di contributi che esprimono il punto di vista e le esperienze di studiosi, imprenditori, consulenti, intermediari finanziari, operatori finanziari innovativi, istituzioni e autorità di vigilanza. Il percorso di analisi consente di mettere in luce i cambiamenti sino ad oggi registrati nei diversi ambiti dell’intermediazione finanziaria e assicurativa, nonché nei mercati finanziari e nei nuovi canali di reperimento delle risorse finanziarie a favore delle PMI. Al contempo, le riflessioni proposte in questo volume evidenziano la strada ancora da compiere per un salto di qualità nell’innovazione tecnologica, operativa, normativa e regolamentare, che rende urgente una tempestiva implementazione di soluzioni finanziarie sempre più efficaci per le singole PMI e capaci di supportare l’intero sistema economico italiano nel far fronte e vincere l’arduo confronto competitivo in atto a livello internazionale.

---

 Calendario degli incontri precedenti:

  • mercoledì 9 marzo dalle 17 alle 18.30 – “La finanza per le PMI tra digitalizzazione e sostenibilità”.
    I relatori si confrontano sull’analisi di contesto, toccando i temi legati alla struttura finanziaria e ai profili di rischio delle Pmi, alla cornice normativa europea relativa agli operatori e ai mercati finanziari, agli interventi pubblici e privati attivati nel contesto pandemico e post-pandemico, le soluzioni finanziarie adottate dalle Pmi e la loro conoscenza dei canali di finanziamento alternativi. Modera la professoressa Cristiana Schena. Intervengono: Andrea Bellucci e Andrea Uselli dell’Università dell’Insubria, Gianluca Potenza di Consilia BM, Alessandra Tanda dell’Università degli Studi di Pavia;
  • mercoledì 16 marzo dalle 17 alle 18.30 – “Il ruolo degli investitori istituzionali nelfinanziamento “sostenibile” delle PMI”.
    Verranno approfondite tematiche relaive agli investitori istituzionali, che possono svolgere un ruolo importante per soddisfare il fabbisogno finanziario delle PMI e agevolare il loro percorso di crescita, sia investendo direttamente o indirettamente nel capitale di rischio e di debito delle PMI, sia svolgendo attività di engagement per favorire uno sviluppo che sia «sostenibile», non solo sul piano economico ma anche con riferimento all’impatto ambientale, sociale e di governance. Moderano la professoressa Cristiana Schena e la professoressa Giovanna Redaelli. Intervengono: Marco Codognola, Amministratore Delegato Itelyum, Miriam Pedol, Attuario, Divisione finanza «Generali International», Gruppo Generali, Simona Zenobi, Responsabile Investimenti e Tesoreria, Groupama Assicurazioni S.p.A;
  • mercoledì 23 marzo dalle 17 alle 18.30 – “Crescita e accesso al mercato dei capitali: il programma ELITE e le soluzioni innovative per le PMI”.
    Verrà analizzato il contributo che il Programma ELITE offre a molte PMI di successo, evidenziando il percorso di formazione ed il grande legame con l’intero network di professionisti ed istituzioni che vi partecipano. Le novità della comunità ELITE insieme alla piattaforma innovativa di servizi offerti rappresentano uno strumento straordinario di preparazione al dialogo con i mercati e gli investitori. Nel corso del webinar una PMI discuterà dei concreti benefici realizzati attraverso il percorso di formazione e anche nelle fasi successive allo stesso. Moderano la professoressa Cristiana Schena e il professor Carlo Arlotta, Università degli Studi dell’Insubria. Intervengono: Marcello Bozzetti, Responsabile di Lombardia e Liguria di ELITE S.p.A. - Gruppo Euronext, Stefano Caraffini, Technical and Production Director di Ilma Plastica S.r.l. april
  • mercoledì 6 aprile dalle 17 alle 18.30 – “Il Fintech tra innovazione e sostenibilità per il sostegno delle Pmi”.
    Con il patrocinio di AssoFintech (Associazione italiana per il Fintech e l’Insurtech) e il riconoscimento dei crediti formativi all’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili, questo webinar evidenzia le opportunità offerte alle PMI dal Fintech, quale canale innovativo di reperimento delle risorse finanziarie. Saranno illustrate varie soluzioni attivate nella logica della creazione di un ecosistema finanziario volto a supportare le PMI nel processo di sviluppo digitale e sostenibile. Nel corso del webinar interverranno anche una PMI in forma di società benefit attivamente impegnata in un processo produttivo sostenibile ed alcuni operatori che hanno dato vita a soluzioni innovative per il supporto finanziario di imprese sostenibili. Modera la professoressa Cristiana Schena. Intervengono: Nicolò Barbuio, Co-founder e General Manager di QUOISE Eyewear, Società Benefit a r.l., Alessandra Tanda, Università di Pavia, Gianluca Potenza, Consilia BM, Alessandro M. Lerro, Presidente del Comitato scientifico di Assofintech, Niccolò Sovico, co-fondatore e CEO di Ener2Crowd S.r.l., Irene Falck, Communication Strategist di Falck Renewables S.p.A., Roberto Ghilardini, Investimento Digitale S.r.l.
  • mercoledì 13 aprile dalle 17 alle 18:30 – “Crescita e accesso al mercato dei capitali:il programma ELITE e le soluzioni innovative per le PMI”.
    Verranno evidenziate le opportunità offerte alle PMI dall’apertura ai mercati ufficiali, grazie alla collaborazione con professionisti e istituzioni che offrono percorsi di sviluppo delle competenze finanziarie e soluzioni tecnico-operative; tale supporto consente alle PMI una crescente dimestichezza e consapevolezza degli strumenti e delle soluzioni strategiche utili per la brand reputation e lo sviluppo imprenditoriale.
    Questo webinar è svolto in collaborazione con Borsa Italiana nell’ambito delle attività “IPO Forum” e prevede la partecipazione in qualità di relatore del dottor Fabio Brigante, Responsabile Origination PMI in Borsa Italiana e referente di “IPO community”, iniziativa a cui Borsa Italiana ha dato vita per facilitare l’incontro tra Società interessate alla quotazione e advisors/intermediari che offrono servizi specialistici di Equity Capital Markets.
    Il secondo relatore è il dottor Alessandro Violante, Responsabile Investor Relator & Corporate Development in Somec, società quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana, che ha debuttato nel 2018 a Piazza Affari grazie al progetto Elite di Borsa Italiana.
    Il dottor Brigante illustrerà “L’esperienza di Borsa Italiana nel supporto delle PMI che approcciano il percorso di quotazione” e il dottor Violante porterà la “Testimonianza di una PMI quotata in Borsa”.
  • mercoledì 27 aprile dalle 17 alle 18:30 –  “Le coperture assicurative per le PMI: un costo o un’opportunità? Percorsi e soluzioni innovative”.
    L’attenzione ai rischi e alla loro gestione dovrebbe contribuire positivamente alla valutazione dell’affidabilità dell’impresa e ad una migliore valutazione del suo merito di credito. Le coperture assicurative possono rappresentare un utile strumento di gestione dei rischi, aumentando la resilienza dell’impresa ed offrendo garanzie di continuità operativa. Tuttavia, il gap di protezione delle PMI rimane elevato. Obiettivo del webinar è evidenziare le motivazioni di questo gap e, soprattutto, approfondire le linee di sviluppo attuali e prospettiche relativamente all’innovazione di prodotto, di processo e di modello di business degli operatori del mercato assicurativo con un focus specifico sull’offerta di coperture dedicate alle PMI. 
    Moderano la professoressa Cristiana Schena e la professoressa Giovanna Redaelli. Intervengono: Francesco Altavilla, General Manager di Satec Holding S.r.l. e COO di Satec S.r.l. - Gruppo Generali, Donato Boggia, Head of Reinsurance, Middle Corporate and Public Entities, Società Cattolica di Assicurazione S.p.A., Matteo Mambrin, Head of Underwriting, REVO SPAC, Paolo Tanfoglio, Founder e Chief Executive Officer, Lokky s.r.l.
  • mercoledì 4 maggio dalle 17 alle 18:30 – “Il credito bancario alle PMI: innovazione tecnologica, ottica ESG e supporto allo svilup po dell’economia circolare”.
  • mercoledì 11 maggio dalle 17 alle 18:30 – “Competenze finanziarie e scelte decisionali delle PMI”.

Quando

Mercoledì 18 Maggio 2022,
17:00 - 18:30

Dove

L'appuntamento si svolgerà via web.
Argomento: 
Didattica e formazione
Territorio Insubria
Ricerca e Innovazione